I risultati possono variare da persona a persona. Per maggiori dettagli clicca qui

Ingredienti che rendono le pillole per il pene efficaci per la salute sessuale

Quando si acquistano pillole per l'allungamento del pene, è importante essere certi che queste siano composta da ingredienti 100% naturali, in modo da evitare spiacevoli effetti collaterali.

Ingredienti e componenti delle pillole per allungare il pene

Tra i metodi per stimolare l’allungamento del pene, quelli naturali sono certamente i più indicati perché aiutano a migliorare la propria vita sessuale senza essere invasivi o troppo impegnativi da realizzare. La chirurgia può far paura ed è pur sempre un intervento che può dare effetti collaterali pericolosi: se non sussitono particolari patologie tali da renderla obbligatoria, si può evitare ed optare per altre soluzioni. Gli estensori, meno invasivi della chirurgia, non sono graditi a tutti soprattutto perché richiedono impegno e peccano di discrezione. Al contrario, a meno di problemi di intolleranze o allergie, le pillole potenziatrici non presentano effetti collaterali, sono discrete e possono essere usate da chiunque. Grazie agli ingredienti naturali di cui sono composte, le pillole, non solo stimolano l’allungamento del pene, ma hanno anche un risvolto positivo sulla salute sessuale degli uomini, migliorando l’erezione e la libido e, di conseguenza, accrescono l’autostima.

VigRX pillole è uno dei più famosi tra i preparati. Contiene una miscela naturale di erbe che agisce sul flusso sanguigno e in modo particolare su quello dei corpi cavernosi che costituiscono il tessuto erettile del pene. Tra gli ingredienti naturali che compongono la miscela, vi sono l’estratto di corteccia di muira pauma, ginseng asiatico, Catuaba, epidemium sagittatum, piante medicinali utilizzate non solo per potenziare il membro, ma stimolare la sessualità e migliorare la salute dell’organismo.

La muira pauma, nota anche con il nome evocativo di “albero della potenza”, è una pianta di origine amazzonica usata dai nativi per combattere problemi gastrointestinali che contiene muirapuamina, un alcaloide potente afrodisiaco ed eccezionale rinvigorente.

VgRX Pillole contiene anche radice di ginseng asiatico, da millenni nota per le proprietà eccitanti, rinvigorenti ed utilizzata in oriente per migliorare la salute, non necessariamente sessuale. Un recente studio condotto da alcuni ricercatori coreani pubblicato sul Journal of Impotence Research ha evidenziato come il ginseng possa aiutare a risolvere i problemi di erezione nel caso in cui l’impotenza sia strettamente connessa alla vasodilatazione. Infatti, il ginseng stimola l’afflusso del sangue e migliora la circolazione tanto da essere considerato, dai ricercatori, una valida alternativa naturale ai farmaci anti impotenza più noti in commercio.

Cambiando continente e restando sulle stesse pillole potenziatrici, analogo effetto rinvigorente sul pene lo ha la Catuaba, anche nota come viagra del Brasile (non per caso!). L’estratto di questa pianta è utilizzato per le proprietà afrodisiache e vasoprotettrici: migliora la circolazione e rinforza i vasi sanguigni. Le sostanze chimiche contenute nelle foglie di epidemium sagittatum, invece, sono utili nei casi di eiaculazione precoce perché inducono nell’organismo un effetto tonico-rilassante e predispongono al rapporto sessuale, aiutando ad eliminare l’ansia da prestazione.

L’allungamento del pene, come traspare da questa rapida analisi degli ingredienti, è solamente uno degli effetti delle pillole potenziatrici. In generale, si può affermare che questi preparati contribuiscono a migliorare nel suo complesso l’attività e la salute sessuale dell’uomo senza incidere sul desiderio. Assunte regolarmente, le pillole contribuiscono a stimolare la libido, la capacità ed il funzionamento dei genitali maschili. Sentendosi più reattivo e potente, l’uomo è più coinvolto nel rapporto, migliora la propria autostima e anche i rapporti diventano più appaganti per la coppia, indipendentemente dalle dimensioni del pene.