I risultati possono variare da persona a persona. Per maggiori dettagli clicca qui

Rimedi per uno sperma DOC

Sesso orale problematico? Alcune donne si rifiutano di praticare sesso orale perché non gradiscono il gusto, l'aspetto e la consistenza dello sperma.
Questo pone il problema di migliorarlo per “addolcire l’esperienza sessuale” della propia partner. Ecco come.


• Primo consiglio: una frequente attività sessuale • Nel sesso orale
• Ma come migliorare lo sperma? • Cosa evitare a tavola
• Cosa fare

Primo consiglio: una frequente attività sessuale

Prima di tutto con una frequente attività sessuale: lo hanno scoperto da alcuni andrologi che cercavano una risposta ai difetti genetici presenti nello sperma di un paziente. I medici hanno osservato che la frequenza dei rapporti sessuali migliorava lo sperma in quanto migliorava il patrimonio genetico ai fini della fecondazione.

Il Dottor Allan Pace, andrologo dell'Università di Sheffield, afferma che: «L'eiaculazione giornaliera costringe l'organismo a produrre nuovi spermatozoi in modo da evitare che lo sperma rimanga troppo a lungo nell'epididimo e quindi più esposto a possibili danneggiamenti».

Nel sesso orale

Nella pratica del sesso orale le caratteristiche "organolettiche" dello sperma sono importantissime perché raggiunge le papille gustative della partner che ne percepisce prima di tutto il gusto e l'odore.

Ecco allora che migliorare lo sperma si rivela essere un'arma vincente per rendere sempre più piacevoli e frequenti i rapporti sessuali orali.

Ma come migliorare lo sperma?

L'odore come il sapore del liquido seminale può subire variazioni e cambiamenti per vari motivi, soprattutto:

  • frequenza delle eiaculazioni,
  • tipo di alimentazione,
  • fenomeni infiammatori o micotici dell'apparato urino-genitale.

Cosa evitare a tavola

Ad esempio alcuni aromi forti come quelli degli asparagi, del caffè e dell'ananas sono immediatamente evidenti nel proprio liquido seminale. Anche molto alcool, come l'uso di droghe, può ridurre i livelli di zinco e la droga causa un calo nella qualità dello sperma.

Cosa fare

Si consiglia:

un'alimentazione sobria, ricca di frutta

  • ridotto apporto di cibi soggetti a fermentazione e con intenso odore (pesce, asparagi, alcuni formaggi),
  • attività fisica
  • attività sessuale costante,
  • bere frequentemente acqua pura
  • riduzione di alcool, birra e soft drink.

Inoltre, il calore delle vasche idromassaggio, saune, docce prolungate, cuscini riscaldati, coperte elettriche e capi di vestiario stretti, come slip e slip elastici), potrebbero causare un aumento di temperatura dei testicoli che diminuisce la quantità di sperma.