Pagamento Alla Consegna
Puoi pagare direttamente in contanti al corriere

Consegna gratis per ordini superiori ai 50€
Spedizione entro le 17.00 per i prodotti disponibili

Pacco anomimo
Nessuno saprà cosa ordini, neanche il corriere

Cura Intima

Perché l'igiene intima è così importante

Così come ci si prende cura dell’alimentazione, della pelle, dei capelli, anche l’igiene intima ha un ruolo fondamentale per il nostro benessere. Molte patologie sessuali, infatti, si sviluppano e trasmettono proprio a causa di una scarsa pulizia personale. Ecco perché l’igiene intima è così importante

Igiene intima maschile e femminile

Prendersi cura del proprio corpo è fondamentale per essere sempre in salute. L’igiene personale dovrebbe essere alla base della vita quotidiana. Spesso però, soprattutto dal punto di vista maschile, alla pulizia non viene dato il giusto peso. Solo pochissimi uomini si dedicano alla cura della propria igiene nel modo corretto, mentre gli altri pensano sia una questione prettamente femminile. D’altro canto però anche molte donne si trascurano, provando sempre più spesso fastidi intimi.

Un’igiene intima scarsa o scorretta può portare a soffrire di spiacevoli disturbi. Il prurito, il bruciore e le perdite vaginali possono condizionare anche il rapporto con il proprio partner a causa dei dolori durante i rapporti sessuali. Anche il cattivo odore può influenzare l’intimità della coppia, portando con sé una sensazione di disagio nel rapportarsi con l’altra persona. Ecco perché è fondamentale prendersi cura della propria igiene per stare bene e vivere una vita più tranquilla.

Le regole per una corretta igiene intima

Quando si parla di igiene intima non si intende solamente quella quotidiana ma anche quella legata ai rapporti sessuali. Le malattie sessualmente trasmissibili trovano terreno fertile per il loro diffondersi proprio nella sporcizia. Innanzitutto è fondamentale utilizzare il preservativo per scongiurare il contagio con soggetti infetti. Dopodiché è necessario detergere i genitali dopo ogni rapporto, e comunque almeno due volte al giorno.

Il momento della detersione è anche una buona occasione per controllare che i genitali non abbiano subito delle modificazioni o che non ci siano infezioni in corso. Prendere confidenza con le proprie parti intime è fondamentale per individuare eventuali patologie non appena si dovessero presentare. Un’altra regola importante riguarda i detergenti, che non devono essere troppo aggressivi per evitare il rischio di alterare la flora batterica. Quest’ultima è responsabile dell’equilibrio dei batteri che naturalmente convivono nell’apparato genitale. Una sua alterazione potrebbe causare infezioni.

Scarsa igiene e disturbi intimi

Soprattutto nelle donne, i disturbi intimi si manifestano attraverso perdite di diverso colore e consistenza. La più comune è la candidosi, un’infezione causata da un fungo che provoca bruciore, prurito e secchezza intima vaginale. Sia tra gli uomini sia tra le donne possono manifestarsi anche herpes e verruche, molto fastidiosi e altrettanto contagiosi. Ecco quindi che ancora una volta l’igiene è fondamentale tanto quanto la prevenzione sessuale. Utilizzando detergenti giusti e precauzioni durante i rapporti si possono scongiurare le più comuni patologie.

Quando si parla di igiene intima non si può non prestare attenzione al ciclo mestruale femminile. La detersione è importante durante le mestruazioni perché il corpo è molto vulnerabile alle aggressioni batteriche. Spesso, per motivi di studio o di lavoro, le donne sono costrette a portare gli assorbenti per molte ore di seguito. Questo può portare problemi di diversa entità. Da qualche tempo esistono in commercio le coppette mestruali igieniche ed ecologiche, una soluzione comoda ed efficace per contenere il flusso mestruale fino a un massimo di dodici ore.

Ecco perché l’igiene intima è così importante, e non bisognerebbe mai trascurarla. Il benessere del nostro corpo dipende solo da noi.

Altri Articoli Interessanti