• Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Protezione dei Dati del Cliente

    I tuoi dati sono al sicuro con noi

La dieta contro la cellulite

Cellulite e cibo

Contro la cellulite si prova di tutto, eppure per molte donne questi fastidiosi cuscinetti si trovano ancora lì, decisi a non andare via. Si sta sbagliando qualcosa? Probabilmente sì.

Debellare le pelle a buccia d’arancia non è impresa facile; occorre tanto impegno e soprattutto costanza. Non possiamo certo aspettarci che scompaia velocemente da un giorno all’altro!

Vincere su questo inestetismo non significa solo ricorrere all’aiuto di specifici trattamenti ma anche praticare una sana attività fisica e soprattutto seguire una corretta dieta contro la cellulite, utile a ridurre il grasso in eccesso, a eliminare le tossine e a migliorare la circolazione sanguigna.

Continua la lettura dell’articolo, riceverai utili informazioni e questo incubo potrà finalmente essere interrotto!

Cellulite, premessa

Prima di addentrarci a fondo nel tema di questo articolo, è doveroso se non indispensabile porre una premessa per chiarire cos’è esattamente la cellulite, come e perché insorge. Non si può certamente dichiarare guerra al nemico senza prima conoscerlo!

Chiariamo anzitutto che la pelle a buccia d’arancia è un inestetismo che riguarda tutte le donne, indipendentemente dalla loro costituzione, magra o robusta che sia. Si stima, infatti, che ben il 90% della popolazione femminile abbia problemi con la cellulite, contro il solo 2% degli uomini.

Questo dato può far sorgere spontaneamente una domanda: perchè sono proprio le donne a soffrirne di più? La donna ha un più alto livello di estrogeni, ormoni femminili che favoriscono la ritenzione idrica, l’accumulo di adipe e conseguentemente il rallentamento della circolazione sanguigna. A maggior ragione, il gentil sesso dovrebbe prestare più attenzione a ciò che mangia e seguire un’apposita dieta contro la cellulite.

Infatti, la cellulite è una alterazione infiammatoria del tessuto cellulare sottocutaneo dovuto ad un ingolfamento della microcircolazione sanguigna. Le cause del suo scatenarsi sono molteplici e di varia natura legati sia a fattori ereditari che allo stile di vita. All’origine della causa vi è principalmente un insieme di elementi genetici, vascolari, ormonali e costituzionali che vengono aggravati da una vita poco attiva, stress, fumo e consumo smodato di alcol, scorretto regime alimentare, assunzione di determinati farmaci come la pillola anticoncezionale e da malattie epatiche o malattie che in generale comportano una ritenzione dei liquidi.

In base all'entità del disturbo, si distinguono tre tipologie di cellulite:

  • Cellulite compatta: interessa soggetti in buona condizione e spesso all’origine vi è una ritenzione idrica dovuta alla perdita di liquidi per l’attività fisica svolta. Al tatto risulta dura.
  • Cellulite flaccida: tende a manifestarsi soprattutto in persone di mezza età in concomitanza con la perdita di tono ed elasticità della pelle. Allo stesso modo, si riscontra tra chi conduce una vita sedentaria e si è sottoposto a severi regimi alimentari ipocalorici con un conseguente repentino calo di peso.
  • Cellulite edematosa: è generalmente accompagnata da insufficienza venosa. La cute appare gonfia e chiara

Le zone maggiormente colpite sono gambe, fianchi, addome ma anche natiche ed interno coscia. Individuare a quale tipo di cellulite si corrisponde è certo utile per affrontare meglio il disturbo.

Cellulite, alimentazione e stile di vita

Per contrastare la pelle a buccia d’arancia dobbiamo rivedere la nostra alimentazione ed in generale il nostro stile di vita. Se il regime alimentare è corretto e abbinato all’attività fisica, oltre all’aiuto esterno di lozioni e creme, si può davvero averla vinta.

La guerra alla cellulite si basa su alcuni principi di fondo:

  • Equilibrio nutrizionale: la dieta contro la cellulite prevede una corretta ripartizione tra i nutrienti essenziali, ossia carboidrati, proteine, grassi.
  • Assunzione d’acqua: l’acqua oligominerale favorisce lo scambio dei liquidi ed è inoltre indispensabile per drenare tossine e scorie dal nostro organismo. Si consiglia di bere almeno 1,5 litro al giorno preferibilmente a temperatura ambiente.
  • Apporto calorico corretto: se si è in sovrappeso è bene consumare più energia di quella che si introduce con il cibo. Se invece si è in normopeso l’ammontare calorico per una dieta contro la cellulite dovrà essere normale.
  • Attività fisica: non smetteremo mai di dirlo, eseguire regolarmente attività fisica è importante per il benessere generale del nostro corpo. Il movimento stimola la circolazione sanguigna, riduce la massa adiposa e aumenta la massa muscolare.

Le 10 regole d’oro per una dieta contro la cellulite.

Ebbene, siamo arrivati al punto focale della questione: cosa mangiare e cosa evitare per combattere la cellulite? Ecco un elenco di regole fondamentali da seguire a tavola:

  1. In generale, è importante scegliere alimenti ricchi di antiossidanti naturali e vitamina C, che siano facilmente digeribili e che abbiano proprietà diuretiche o di stimolazione del metabolismo.
  2. Il consumo di cibi caldi, come per esempio minestre o zuppe di verdura, soprattutto all'ora di pranzo, favorisce la diuresi, impedendo la ritenzione di liquidi e dando, allo stesso tempo, il giusto equilibrio di vitamine e di sali minerali al corpo.
  3. Le erbe aromatiche e le spezie vanno utilizzate in abbondanza. Zenzero, noce moscata, basilico, prezzemolo, maggiorana e anice sono alleate perfette per eliminare la cellulite.
  4. Anche l'aglio, grazie alle sue numerose proprietà benefiche, deve essere sempre presente nell’alimentazione. Si possono evitare i suoi ben noti effetti collaterali sull'alito assumendolo in compresse, in capsule o sotto forma di perle gelatinose.
  5. Tra i consigli per una dieta contro la cellulite non possono mancare quelli relativi alla scelta dei cereali. Da evitare pane e pasta, sono invece da privilegiare riso, mais, grano saraceno e miglio.
  6. I frutti consigliati, da consumare lontano dai pasti per non rischiare di favorire la ritenzione idrica, sono ciliegie, albicocche, pesche, prugne, ananas e mele cotte. Queste ultime possono essere consumate con una abbondante dose di spezie, ad esempio la cannella, per unire i benefici e ottimizzare i risultati.
  7. Le carni di pollo, di manzo e di agnello sono ideali come secondo, insieme a ogni tipo di pesce. Per il contorno, meglio prestare attenzione agli ortaggi crudi come insalate, pomodori e melanzane, e optare per delle verdure bollite o al vapore, meglio se poco condite.
  8. Frutta e verdura possono essere consumate anche sotto forma di succhi, concentrati, passati o tisane.
  9. Da evitare assolutamente le cotture elaborate così come salse, panna e intingoli che appesantiscono la digestione. Prestare attenzione anche alla modalità di cottura eliminando la frittura e favorendo la cottura a vapore o in forno. Limitare il consumo di sale.
  10. Consumare moderatamente l’alcol, caffeina e bevande zuccherate.

Oltre ad una giusta dieta contro la cellulite, si consiglia di eliminare il fumo, di non indossare pantaloni troppo stretti e aderenti che possono ostacolare la circolazione e di non indossare scarpe con un tacco troppo alto.

Alla dieta e all’attività fisica possiamo aggiungere un aiuto esterno altrettanto efficace, ossia far ricorso a lozioni e dispositivi che consentono di ottenere una riduzione significativa della cellulite.

ShytoBuy, sempre attento e vicino anche alle esigenze delle donne, consiglia solo prodotti innovativi ad un costo abbordabile per tutti, di alta qualità e privi di effetti collaterali.

Oligo DX Anticellulite è un gel che consente di agire in profondità nello strato epiteliale colpito da depositi adiposi. Ad azione tonificante ed elasticizzante, si assorbe subito e riduce notevolmente la cellulite. Ipoallergenico e privo di effetti collaterali.

Silk’n Silhouette è un innovativo dispositivo che rinforza e tonifica la pelle. Raccomandato dai dermatologi, è il modo più efficace per la risoluzione dei problemi di cellulite. Clinicamente testato, potrai godere degli effetti benefici di questa raffinata tecnologia nella comodità e discrezione della tua casa ad un prezzo conveniente.

Per qualsiasi dubbio o informazione contatta il nostro Servizio Clienti, sempre cordiale e pronto a rispondere ad ogni tua esigenza in maniera competente.