Le linee sono aperte dalle 9 alle 20 dal Lun-Ven e 10-16 il Sabato

06 9480 0220 Chatta con noi
  • Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 50€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Migliaia di clienti soddisfatti!

    Recensioni da TrustPilot

Cellulite

Cellulite e Smagliature

Filtra La Tua Selezione

Filtra La Tua Selezione

Categoria
Cellulite (4) Collagene (5) Creme Schiarenti (28) Creme Viso (19) Cura dei Denti (6) Doppio Mento ()
Prezzo
27.99€159.95€
MARCHI
Voto
 
La cellulite è un’alterazione dei tessuti sottocutanei, praticamente un’infiammazione che si traduce in un inestetismo della pelle visibile anche in superficie. Inizialmente si manifesta con un po' di gonfiore, dopodiché può comparire la tristemente famosa buccia d'arancia, che si nota con delle piccole nodosità. Le Smagliature, come la cellulite, sono un problema estetico che riguarda la maggioranza delle donne che, per ridurne l'apparenza, spesso si sottopongono ad un’infinità di trattamenti anticellulite, compresi i costosi e dolorosi interventi di liposuzione.
La cellulite è un’alterazione dei tessuti sottocutanei, praticamente un’infiammazione che si traduce in un inestetismo della pelle visibile anche in superficie. Inizialmente si manifesta con un po' di gonfiore, dopodiché può comparire la tristemente famosa buccia d'arancia, che si nota con delle piccole nodosità. Le Smagliature, come la cellulite, sono un problema estetico che riguarda la maggioranza delle donne che, per ridurne l'apparenza, spesso si sottopongono ad un’infinità di trattamenti anticellulite, compresi i costosi e dolorosi interventi di liposuzione.
Vedi come
Ordina per
CC Buttocks Lifting ™ Gel rassodante glutei Da: Cobeco Cosmetics Più informazioni
27.99€        In magazzino

 

Aggiungi al Carrello
Skinception™ Terapia Intensiva per Smagliature Da: Skinception Più informazioni
49.95€        In magazzino

Puoi risparmiare fino al 25%

Aggiungi al Carrello
Oligo DX - Gel Anticellulite Da: DS Laboratories Più informazioni
32.95€        In magazzino

 

Aggiungi al Carrello
Silk’n Silhouette - Tecnologia Anticellulite Da: Silk'n Più informazioni
159.95€        In magazzino

 

Aggiungi al Carrello

Cellulite e smagliature

La cellulite è un’alterazione dei tessuti sottocutanei, causata da un’infiammazione che si traduce in un inestetismo della pelle visibile anche in superficie. Inizialmente si manifesta con un po' di gonfiore, dopodiché può comparire la tristemente famosa buccia d'arancia, che si nota poiché è formata da delle piccole nodosità. La cellulite, spesso, non compare mai da sola: spesso, si ritrovano anche smagliature, un ulteriore problema estetico che riguarda la maggioranza delle donne che, per ridurne l'apparenza, spesso, adottano soluzioni d’urto e dannose.

La cellulite colpisce il 90% delle donne

Non sei sola: il novanta per cento delle donne è affetto, in diversa misura, da cellulite, contro il due per cento degli uomini. Perché le donne soffrono di più di questo inestetismo? Le cause della cellulite sono di varia natura. La sua insorgenza dipende infatti sia da fattori genetici che da fattori legati allo stile di vita. In pochissime riescono ad eliminarla e il più delle volte la vera lotta è imparare a conviverci. Ma, con alcuni semplici accorgimenti quotidiani, si può ridurre notevolmente la comparsa e la resistenza di questo problema, non solo antiestetico.

Curare la cellulite

Che si tratti di ritenzione idrica, o di cellulite in uno stadio marcato, esistono soluzioni adatte a tutte, discrete e naturali, che possono aiutare ogni donna a migliorare notevolmente l’aspetto della pelle, ritrovando così la voglia di mostrarsi, di indossare abiti anche aderenti, senza sentirsi in imbarazzo, gonfia o inadeguata.

Cos’è la cellulite?

La cellulite è causata dal tessuto connettivo che unisce la pelle al muscolo sottostante. Se le cellule adipose si accumulano iniziano a far pressione sulla pelle, mentre le fibre connettive, più resistenti, fanno pressione verso l’interno dell’organismo. In questo modo, sulla superficie della cute si formano le irregolarità e i tipici avvallamenti di questo fastidioso disturbo. La cellulite è il più comune e combattuto inestetismo della pelle per il quale è necessario utilizzare trattamenti anticellulite mirati.

alla base della cellulite vi è un meccanismo chimico

Infatti, il pannicolo adiposo, ossia lo strato di tessuto connettivo presente al di sotto della cute, è una riserva attiva di energia legata al bilancio calorico individuale: quando quest’ultimo diminuisce, grazie ad una maggiore attività fisica o una minore introduzione di calorie con il cibo, la riserva si riduce (attraverso un fenomeno conosciuto come lipolisi), mentre quando esso aumenta si verifica il deposito dei grassi (la cosiddetta liposintesi).

La donna robusta ha delle zone adipose molto più marcate ed estese, ma anche nella donna longilinea si possono trovare spesso zone adipose, per esempio sui fianchi e sul sedere. Non tutto il grasso però è cellulite: è necessario fare una sostanziale differenza tra grasso localizzato e cellulite vera e propria, che in molti casi tendono ad essere confusi. In casi di cellulite lieve, la superficie cutanea si presenta abbastanza regolare e molto liscia, esattamente come accade nei casi di grasso localizzato; nel caso di cellulite più marcata, invece, il tessuto dermico che ha ormai perso molta elasticità si presenta ruvido, irregolare e pieno di avvallamenti. È piuttosto frequente l'insorgere di cellulite quando già esistono zone colpite da grasso localizzato.

La zona dei fianchi e la regione esterna della coscia sono le zone più colpite da questo inestetismo, anche se spesso la pelle a buccia d'arancia si espande anche sulle natiche, che tendono a presentarsi molli e flaccide, e sulla coscia posteriore. Talvolta la zona adiposa si manifesta anche sotto le braccia e sulle spalle, specialmente per le donne un po' in sovrappeso.

Ritenzione idrica o cellulite?

La ritenzione idrica, spesso, è lo stato iniziale della cellulite: compare come un gonfiore, leggermente striato e “bucherellato”, dolente al tatto. Questa condizione è dovuta al ristagno dei liquidi sottopelle. Ma, per evitare che questa si trasformi in cellulite, un autentico incubo per ogni donna, si possono seguire questi semplici passi: innanzitutto, evitare, se non con le dovute precauzioni, l'utilizzo di farmaci diuretici, in quanto possono peggiorare il problema anziché risolverlo.

Anche un aumento consistente di peso contribuisce a una maggiore produzione ormonale e, di conseguenza, può favorire l'insorgenza della cellulite. Tuttavia, quasi tutte le donne ne soffrono, ma solo alcune di loro sono in sovrappeso. Lo squilibrio tra il consumo e l'accumulo dei grassi è però all'origine dell'insorgenza di questo temuto inestetismo.

È necessario, quindi, prima di tutto agire sullo stile di vita, attraverso:

  • Un’alimentazione equilibrata
  • L’esercizio fisico costante. La mancanza di esercizio fisico infatti comporta la perdita di tessuto muscolare e, di conseguenza, una diminuzione del metabolismo, con aumento della cellulite visibile.

Quali sono le cause della cellulite?

Le cause della cellulite sono di varia natura. La sua insorgenza dipende infatti sia da fattori genetici che da fattori legati allo stile di vita. All’origine della cellulite ci sono un insieme di cause genetiche, costituzionali, ormonali e vascolari, spesso aggravate dalla vita sedentaria, dallo stress, da malattie epatiche, cattiva alimentazione, disturbi intestinali o da quelle patologie caratterizzate da una ritenzione idrica marcata.

Come detto prima, sotto l'epidermide e il derma si trovano tre strati di grasso: quando nello strato più superficiale le cellule adipose si ingrossano, attraversano le pareti e spingono la pelle verso l'altro, formano delle piccole protuberanze, conosciute come “pelle a buccia d'arancia”. Così, si possono distinguere tre tipi di cellulite: la cellulite compatta, flaccida ed edematosa. La prima colpisce di preferenza soggetti in buona condizione fisica e con una muscolatura tonica, la seconda si manifesta specialmente in persone di mezza età, che hanno un tessuto ipotonico, la terza compare in associazione a quella compatta, di preferenza sulla gamba, e rappresenta la conseguenza abbastanza comune di patologie circolatorie.

La cellulite non è da considerarsi un semplice inestetismo ma una vera malattia del connettivo dovuta ad un malfunzionamento del microcircolo: sbarazzarsene significa guadagnarci anche in salute. La “battaglia anticellulite” va combattuta su più fronti e con molto impegno, attraverso una strategia completa fatta di dieta, attività fisica e trattamenti anticellulite localizzati.

Non solo stile di vita: tra i principali responsabili della cellulite sono gli estrogeni, ovvero gli ormoni femminili. Infatti, i periodi della vita di una donna in cui è più probabile iniziare ad avere la cellulite, o notare un peggioramento, sono quindi quelli in cui si verificano fluttuazioni ormonali come la pubertà, la gravidanza, i cicli mestruali, i primi mesi di assunzione della pillola e la menopausa.

Alcuni fattori di tipo ormonale possono causare ritenzione idrica, ovvero contribuire a una stasi di liquidi che dà luogo a una degenerazione del tessuto connettivo, una delle cause della cellulite.

La predisposizione genetica può aggravare il pericolo di sviluppo della pelle a buccia d'arancia a cui si aggiunte l’aggravante della tipologia della pelle femminile che è più sottile rispetto a quella maschile e che quindi perde di tonicità e di elasticità più facilmente.

Cellulite e smagliature

Oltre alla cellulite, poi, possono comparire anche le antiestetiche smagliature, che ne sono una conseguenza diretta: nel linguaggio medico vengono chiamate anche strie atrofiche: hanno andamento lineare e possono essere lunghe anche parecchi centimetri, multiple, raggruppate in fasci di linee parallele e simmetriche. La predisposizione genetica che rende più difficile prevenire ed eliminare le smagliature: solitamente formano su addome, senso, glutei, cosce e fianchi e si presentano soprattutto in seguito a cambiamenti repentini del corpo, quali quelli che avvengono durante la pubertà e la gravidanza o in seguito a qualsiasi aumento di peso o di massa muscolare.

Anche l'utilizzo di alcuni farmaci può favorire l'insorgenza di smagliature come alte dosi di cortisone o terapie con anabolizzanti. Per prevenire ed eliminare le smagliature, come la cellulite, è importante cercare di limitare i cambiamenti di peso, praticando un esercizio fisico regolare, mantenendo un'alimentazione sana e, soprattutto, idratando la pelle con creme che migliorino l'elasticità cutanea.

Inoltre, massaggiare la pelle con apposite creme idratanti, questa diventa più morbida ed elastica diminuendo il rischio di formazione dell’inestetismo. Esistono poi rimedi contro le smagliature, che contribuiscono ad attenuarle e a renderle un po' meno evidenti, quali:

  • L'utilizzo di trattamenti a base di acido retinoico e vitamina A, gli stessi che vengono utilizzati per la cura dell'acne, è un aiuto efficace.
  • Le tecniche di microdermoabrasione ai micro-cristalli di allumina aiuta ad attenuare visibilmente le strie e, in alcuni casi, può addirittura farle scomparire del tutto.
  • Gli autoabbronzanti sono utilissimi per mascherarle. Il loro effetto coprente può durare fino a quattro o cinque giorni. L'esfoliazione tramite peeling o scrub prima della loro applicazione migliorerà la capacità di penetrazione del prodotto.
  • Il dermatologo può, nei casi più gravi, eseguire un tatuaggio che le colori coprenti permanenti.
  • Utilizzare quotidianamente creme anticellulitenaturali rassodanti sia sulle gambe sia sui glutei per migliorare il tono della pelle e idratare in profondità.

Cure e rimedi naturali contro la cellulite

I primi trattamenti anticellulite, però, sono quelli… preventivi: alcuni piccoli accorgimenti potrebbero infatti limitare la comparsa di parte degli inestetismi.

Da evitare o, comunque, da limitare:

  • i vestiti stretti e abiti che stringono poiché comprimono il sistema venoso e capillare;
  • i tacchi troppo alti, che ostacolano la circolazione del sangue;
  • il fumo, che provoca il restringimento dei capillari causando una cattiva ossigenazione delle cellule; i tessuti soffrono e diventano facile preda della "buccia d'arancia";
  • il sale, perché favorisce la ritenzione idrica;
  • le bevande alcoliche e i bagni troppo caldi, in particolare con temperatura superiore ai 28°.

Inoltre, alcune azioni mirate quotidiane possono risolvere i problemi di cellulite:

L’attività fisica, sotto qualsiasi forma, è molto utile perché favorisce la circolazione, tonifica i muscoli e i tessuti e aiuta a bruciare i grassi.
Sono consigliati i massaggi con un’emulsione di olio d’oliva, succo di limone e succo di pompelmo.
Bere molta acqua rappresenta una misura preventiva anticellulite perché l'acqua favorisce l'eliminazione del sale.
Bere the verde e mangiare ananas e alghe. Tra le piante più efficaci contro la cellulite si annoverano anche gramigna, tarassaco e la linfa di betulla.

Tuttavia, l'attività fisica, rimane un trattamento essenziale, non solo perché aiuta il controllo del peso, migliorando il metabolismo, ma anche perché migliora la circolazione: proprio la circolazione, infatti, è uno dei maggiori fattori di rischio per la formazione e la permanenza di questo fastidioso inestetismo. l miglior rimedio contro la cellulite è svolgere un'attività fisica di tipo aerobico, che abbia una lunga durata, almeno trenta o quaranta minuti al giorno, per migliorare le capacità cardiocircolatorie e respiratorie dell'organismo, favorendo la circolazione periferica.

Sono perfette quindi le attività quali il ciclismo, lo step e la camminata veloce. Attenzione invece alla corsa: gli impatti ripetuti sul terreno, oltre ad avere effetti negativi sulle articolazioni e sulla colonna vertebrale, possono peggiorare anche la cellulite. Inoltre, un'attività fisica troppo intensa può portare alla formazione di acido lattico, un metabolita alleato della cellulite, che peggiora l'ossigenazione dei tessuti.

Un'attività fisica moderata e regolare dovrà essere svolta almeno per tre giorni alla settimana. Oltre all'attività aerobica, un rimedio contro la cellulite che si accumula in altri distretti quali braccia e dorso sarà l'affiancamento di esercizi specifici che stimolino queste zone.

Da non sottovalutare, poi, la postura: attenzione, quindi, all'utilizzo di calzature non anatomiche, come i tacchi; un loro utilizzo troppo frequente può peggiorare la microcircolazione e contribuire alla formazione o all'aumento della cellulite.

Praticare l'attività fisica a digiuno è particolarmente utile a sciogliere gli ammassi adiposi superficiali che si depositano sui fianchi e sulle cosce: scegli le primissime ore del mattino per l’attività fisica facendoli seguita da un'abbondante ed equilibrata colazione.

Ecco, poi, un esercizio particolarmente consigliato e adatto per essere svolto a casa: per avere glutei senza cuscinetti adiposi, basta mettersi a carponi, in appoggio sugli avambracci, senza inarcare la schiena. Sollevare lateralmente la gamba destra semi flessa, portandola all'altezza del gluteo, mantenendo in asse la colonna, per dieci volte. Cambiare gamba, passando alla sinistra. Eseguire tre serie da dieci movimenti per ogni lato quotidianamente per ottimizzare i risultati.

I rimedi naturali contro la cellulite e la ritenzione idrica

Per curare la cellulite è necessario che agiscano in sinergia sia la prevenzione, che l’uso di prodotti specifici, possibilmente naturali, d’urto, ma al contempo delicati. Innanzitutto, però, una corretta alimentazione contro la cellulite Non esiste una dieta magica per fare sparire la cellulite in un attimo. È importante seguire in modo costante una alimentazione corretta, volta a ridurre il grasso in eccesso, a eliminare le tossine e a migliorare la circolazione. Ecco una dieta anticellulite da seguire:

In generale, è importante scegliere alimenti ricchi di antiossidanti naturali e vitamina C, che siano facilmente digeribili e che abbiano proprietà diuretiche o di stimolazione del metabolismo.
Il consumo di cibi caldi, come per esempio minestre o zuppe di verdura, soprattutto all'ora di pranzo, favorisce la diuresi, impedendo la ritenzione di liquidi e dando, allo stesso tempo, il giusto equilibrio di vitamine e di sali minerali al corpo.
Le erbe aromatiche e le spezie vanno utilizzate in abbondanza. Zenzero, noce moscata, basilico, prezzemolo, maggiorane, anice sono alleate nella cura della cellulite.
Anche l'aglio, grazie alle sue numerose proprietà benefiche, deve essere sempre. Si possono evitare i suoi rinomati effetti collaterali sull'alito assumendolo in compresse, in capsule o sotto forma di perle gelatinose.
Tra i consigli per una dieta contro la cellulite non possono mancare quelli relativi alla scelta dei cereali. Da evitare pane e pasta, sono invece da privilegiare riso, mais, grano saraceno e miglio.
I frutti consigliati, da consumare lontano dai pasti per non rischiare di favorire la ritenzione idrica, sono ciliegie, albicocche, pesche, prugne, ananas e mele cotte. Queste ultime possono essere consumate con una abbondante dose di spezie, per unirne i benefici e ottimizzare i risultati.
Le carni di pollo, di manzo e di agnello sono ideali come secondo, insieme a ogni tipo di pesce. Per il contorno, meglio prestare attenzione agli ortaggi crudi come insalate, pomodori e melanzane, e optare per delle verdure bollite o al vapore, meglio se poco condite.
Da evitare assolutamente le cotture elaborate così come salse, panna e intingoli che appesantiscono la digestione.
Per favorire l’eliminazione dei liquidi: bere due litri di acqua al giorno, soprattutto se a temperatura ambiente (è importante scegliere un'acqua con un basso contenuto di sodio, o comunque minimamente mineralizzata) evitando invece le bevande zuccherate e quelle alcoliche.

Cellulite: a ogni grado, la giusta cura

Infine, ecco le soluzioni più efficaci, per chi soffre di cellulite robusta e grave: desideri finalmente avere una pelle più liscia senza chirurgia? Con Silk’n Silhouette è possibile! Dai laboratori Silk'n arriva la tecnologia anti-cellulite HT (Home Tightening) Silk’n Silhouette: oltre ad un'azione effettiva sottocutanea, rinforza, bilancia e migliora il tono della tua pelle.

  • 100% Azione Anti-Cellulite
  • Tonifica e rassoda la pelle in modo efficace
  • Con 3 fonti differenti di calore
  • Agisce sugli strati più profondi della pelle (fino a 10mm)
  • Utilizzabile su tutte le parti del corpo
  • Sicuro per l'uso domestico
  • Tecnologia Silk'n clinicamente testata
  • Disponibile in 24 ore in tutta Italia

Raccomandato dai migliori dermatologi, Silk’n Silhouette è la soluzione per ridurre la cellulite in modo sicuro ed efficace. La tecnologia Silk'n è già nota in tutto il mondo e ora mette le sue ricerche tecnologiche al servizio della cosmesi e dei trattamenti di bellezza.

Per chi, invece, vuole eliminare lo stadio iniziale di questa patologia, come la ritenzione idrica, che tende ad aggravarsi, può usare un prodotti di utilizzo semplice, ma davvero efficaci: ad esempio, si può optare per

Skinception, una terapia davvero intensiva e un prodotto in grado di migliorare e rivitalizzare la pelle riducendo quelle fastidiose e antiestetiche linee rosse che tendono a comparire durante la gravidanza, in caso di un rapido aumento di peso, o semplicemente col passare degli anni.

  • Aiuta a ridurre le smagliature
  • Composto da ingredienti naturali
  • Contiene enzimi che riparano le proteine
  • Aiuta a rassodare e riparare le imperfezioni della pelle
  • Facile da applicare e si assorbe velocemente

Il 90% delle donne hanno le smagliature. Se sei una di queste, da oggi puoi liberarti dell’imbarazzo riparando la tua pelle grazie a Skinception™ Terapia Intensiva per Smagliature, composta da Fiore di loto (Nelumbo Nucifera Leaf Extract) – Famoso per le sue capacità di rigenerare, curare, purificare e bilanciare la pelle, e per il suo effetto rassodante e levigante, ed estratto di Siegesbeckia Orientalis – Un’erba conosciuta per la sua abilità di stimolare la cura delle ferite e promuovere il rinnovamento dei tessuti, stimolando la produzione di collagene.

Infine, Per il trattamento della cellulite e delle smagliature e per rendere più sode e toniche le vostre gambe ed i vostri glutei, vi offriamo CC Buttocks Lifting ™ Gel Rassodante Glutei, una delle migliori creme anticellulite sul mercato, che apporterà al vostro organismo le sostanze necessarie a stimolare lo smaltimento dei tessuti adiposi sottocutanei. Applicando le creme anticellulite sulle parti interessate due volte al giorno, otterrete risultati sorprendenti settimana dopo settimana!

Finalmente, con le soluzioni ShytoBuy, potrai curare gli inestetismi della cellulite in maniera naturale, efficace, senza spendere una fortuna in centri estetici e nella comoda discrezione di casa: su ShyToBuy, infatti, troverai qualità dei prodotti a prezzi ridotti, discrezione negli acquisti e privacy, con consegne anonime e sistemi altamente tecnologici di protezione delle informazioni, la celerità delle consegne (sempre comprese tra le 24 e le 48 ore) ed un servizio clienti cordiale e disponibile, pronto a risolvere nel minor tempo possibile qualsiasi problema.

*I risultati possono variare da persona a persona. Un utilizzo non corretto del prodotto non garantisce risultati certi.

Iscrizione
alla Newsletter