• Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare direttamente in contanti al corriere

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Spedizione entro le 17.00 per i prodotti disponibili

  • Pacco anomimo

    Nessuno saprà cosa ordini, neanche il corriere

Come eliminare le smagliature

Eliminare le smagliature

Per prevenire le smagliature è importante cercare di limitare i cambiamenti di peso praticando un esercizio fisico regolare, mantenendo un'alimentazione sana e, soprattutto, idratando la pelle con creme che migliorano l'elasticità cutanea. Questi inestetismi si formano abitualmente anche durante la gravidanza. Nel linguaggio medico vengono chiamate anche strie atrofiche: hanno andamento lineare e possono essere lunghe anche parecchi centimetri, multiple, raggruppate in fasci di linee parallele e simmetriche.

Come eliminare le smagliature: le premesse

Le smagliature sono delle alterazioni che colpiscono il derma, lo strato più profondo della pelle. In questa zona avviene una frattura delle fibre di collagene che genera una sorta di cicatrice. Questa lesione nel derma provoca sull'epidermide delle vere e proprie depressioni più o meno sottili dette linee cicatriziali che assumono inizialmente il colore rosso o violaceo, per diventare poi bianche.

Le smagliature, infatti, assumono caratteristiche e colorazioni differenti in base allo stadio in cui si trovano, mentre le loro dimensioni rimangono bene o male le stesse, fra 1 e 10 mm di larghezza per diversi cm di lunghezza, in forma asimmetrica e spesso irregolare. Al tatto, le smagliature sembrano flaccide e testimoniano la perdita di elasticità cutanea.

La causa principale delle strie atrofiche è proprio la perdita di elasticità della pelle dovuta alle rapide variazioni di peso che facilitano la rottura delle fibre di collagene e può provocare lo stiramento dei vasi con mancato afflusso sanguigno e conseguente ristagno delle scorie. Non è un caso, infatti, che le smagliature tendono a comparire proprio in quelle zone dove è più facile perdere o accumulare peso.

Per lo stesso motivo, è molto facile che questi inestetismi si manifestino anche durante la gravidanza a causa dell’aumento del volume del seno e del ventre.

Come si prevengono le smagliature?

smagliature fianchi

La prevenzione rappresenta il provvedimento migliore per scongiurare o ritardare la comparsa di smagliature. E’ consigliabile:

  • Evitare di ingrassare o dimagrire troppo velocemente. I rapidi sbalzi di peso sono una delle maggiori cause della comparsa delle smagliature.
  • Eseguire una dieta povera di grassi e ricca di verdure e cereali integrali. Questo può contribuire a evitare il sovrappeso e tonificare la pelle.
  • Mantenere sempre ottimale lo stato di idratazione della pelle. Bere molta acqua, almeno 1,5 litri al giorno, aiuta a mantenerla idratata ed elastica. Inoltre l'applicazione di creme ad azione idratante ed emolliente, se praticata con regolarità, migliora i risultati.
  • Praticare attività sportiva in maniera regolare e costante.
  • Non fumare.

In caso di gravidanza, fin dai primi mesi, è consigliabile massaggiare l'addome, le cosce e le natiche con movimenti circolari, utilizzando una crema a base di lipidi e vitamina E, come il burro di karité, l'olio di germe di grano, quello di vinaccioli, di borragine, di mandorle, di jojoba o il comune olio extravergine di oliva.

Talora si consiglia anche l'applicazione di impacchi, per cui le zone trattate con queste creme andrebbero avvolte in un lenzuolo e coperte da un panno. Dopo una ventina di minuti, si libererà la zona asportando i residui di crema non assorbiti con un asciugamano umido.

Anche l'accortezza di indossare fasce addominali e collants elastici durante il periodo gravidico e nei periodi di aumento ponderale può essere d'aiuto nella prevenzione delle smagliature.

Come eliminare le smagliature?

Se le smagliature si trovano già in uno stato avanzato ed hanno quindi un aspetto bianco panna, si può intervenire con i seguenti trattamenti:

  • Rinnovamento della pelle: si tratta di un trattamento di microdermoabrasione, ovvero si va ad eliminare uno strato superficiale della cute rigenerando le cellule e combattendo nello stesso tempo la cellulite.
  • Laser: con il laser si interviene praticando un’abrasione puntiforme tramite forellini negli strati sottostanti dell’epidermide senza provocare arrossamenti o bruciature
  • Acido ialuronico: grazie alla somministrazione di questo acido si vanno a riempire i vuoti lasciati dalle smagliature

Queste pratiche, però, possono lasciare alcune cicatrici o avere degli effetti collaterali oltre ad essere dispendiose e invasive.

Per cui, descriviamo adesso alcuni metodi per rimuovere le smagliature senza interventi chirurgici e direttamente a casa propria. Se le strie atrofiche sono ancora nella fase iniziale è possibile ricorrere a trattamenti estetici come:

  • Olio di oliva: o anche di mandorle e di germe di grano. Questi elementi sono ricchi di vitamina E e quindi molto indicati per eliminare le cicatrici nella fase iniziale
  • Massaggi: sottoporsi a massaggi aiuta a migliorare il flusso sanguigno, andando anche a normalizzare il nostro metabolismo
  • Peeling con acido glicolico: l’acido glicolico ha una duplice funzione in quanto aiuta a levigare e a idratare la pelle, oltre che a riattivare i meccanismi fisiologici. Grazie a questo trattamento è possibile eliminare le cellule morte che possono contribuire all’insorgere delle smagliature
  • Ginnastica passiva: consiste nell’applicare una serie di elettrodi sulle zone interessate da smagliature; questi elettrodi sono collegati ad uno stimolatore elettrico e hanno la funzione di far contrarre il muscolo restituendo così tonicità alla pelle.

Sul mercato esistono anche degli integratori molto utili per eliminare le smagliature. Ad esempio quelli a base di silicio o vitamina C favoriscono la sintesi del collagene.

Come eliminare le smagliature con i prodotti di Shytobuy

Shytobuy è sempre attento alle esigenze dei propri Clienti e per questo offre una gamma di prodotti a base naturale finalizzati all’eliminazione delle smagliature.

Ad esempio la crema Remescar crema per smagliature è semplice da utilizzare e può aiutare a trattare e ridurre le smagliature e gli altri segni della pelle in maniera indolore e sicura. La composizione della crema a base di oli vegetali e silicone ha delle proprietà uniche ed efficaci che le permettono di poter essere utilizzata tutti i giorni.

Skinception è un’altra crema per le smagliature, che permette di ottenere una pelle liscia ed uniforme. Grazie all’azione di sei principi attivi, questa crema aiuta a combattere le fastidiose smagliature che oltre ad essere antiestetiche, spesso causano anche un senso di disagio e imbarazzo.