Le linee sono aperte dalle 9 alle 19 dal Lun-Ven e 10-16 il Sabato

06 9480 0220 Chatta con noi
  • Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 50€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Migliaia di clienti soddisfatti!

    Recensioni da TrustPilot

Infezioni Vaginali

Infezioni Vaginali

Filtra La Tua Selezione

Filtra La Tua Selezione

Categoria
Infezioni Vaginali () Sessualità Femminile (13)
Voto
 
Le infezioni vaginali rappresentano per molte donne un problema fin troppo comune e tante volte trascurato, la verità è che le infezioni vaginali presentano una sintomatologia fastidiosa e imbarazzante che il più delle volte influisce negativamente sulla qualità dei propri rapporti sessuali, provocando pruriti, bruciori e perdità di elasticità e tonicità della muscolatura vaginale. I trattamenti naturali possono aiutare a mettere fine a tutto questo.
Le infezioni vaginali rappresentano per molte donne un problema fin troppo comune e tante volte trascurato, la verità è che le infezioni vaginali presentano una sintomatologia fastidiosa e imbarazzante che il più delle volte influisce negativamente sulla qualità dei propri rapporti sessuali, provocando pruriti, bruciori e perdità di elasticità e tonicità della muscolatura vaginale. I trattamenti naturali possono aiutare a mettere fine a tutto questo.

Infezioni vaginali: qualche informazione

Le infezioni vaginali sono un problema tanto diffuso quanto ampiamente trascurato. Molto spesso infatti, durante rapporti non protetti, si rischia di contrarre infezioni senza nemmeno rendersene conto. Se spesso possono essere asintomatiche, le infezioni vaginali, delle basse vie urinarie, della cervice e della vulva possono determinare diversi fastidiosi sintomi che vanno ad alterare la nostra normale vita quotidiana. Vedremo assieme quali sono le principali cause delle infezioni vaginali e quali sono i sintomi principali di ognuna di esse.

Le infezioni vulvovaginali interessano principalmente la mucosa vaginale e solo secondariamente la vulva. In generale, tra le occorrenze di questo tipo di problematica, la vaginosi batterica è di certo la più diffusa tra le infezioni vaginali, rappresentando circa il 60% di tutti i casi. È comunque indispensabile il parere di un medico per la diagnosi, in quanto molti sintomi simili sono da ricondurre a infezioni o problematiche di tipo differente e, in questo caso, l’autodiagnosi è molto poco consigliabile.

1. SINTOMI GENERALI DELLE PERDITE VAGINALI

PERDITE VAGINALI DI COLORE GIALLO O VERDE
La tricomoniasi è una malattia sessualmente trasmissibile che è causata da un parassita molto piccolo. Questa può rendere le vostre secrezioni vaginali schiumose, gialle o verdi. Possono inoltre presentarsi perdite vaginali con un odore di pesce sgradevole. Altri sintomi sono il gonfiore, il prurito o il dolore durante la minzione.

PERDITE MALEODORANTI
Se le perdite sono di colore grigio ed emettono un forte odore, soprattutto dopo il rapporto sessuale, si potrebbe avere una vaginosi batterica (VB). La vaginosi batterica è uno squilibrio riguardante i microrganismi che popolano e difendono l’ambiente vaginale stesso.

DISAGIO E PRURITO INTIMO
Se le secrezioni vaginali sono acquose o dense e bianche potresti avere il mughetto. Questa comune infezione fungina provoca prurito e dolore. Tuttavia l’odore non è estremamente forte.

2. QUALI SONO LE CAUSE DELLE PERDITE VAGINALI?

PROFUMI
Le perdite vaginali anomale possono essere causate dall’uso di saponi profumati, bagnoschiuma o gel doccia. Non detergere mai la vagina con qualcosa di fortemente profumato. Utilizzare un sapone intimo delicato e acqua calda per lavare delicatamente l’area vaginale.

INFEZIONI FUNGINE (CANDIDA)
I funghi sono spesso causati da uno squilibrio di pH vaginale. Questo squilibrio promuove la crescita del fungo, che porta spiacevoli conseguenze. I funghi spesso compaiono dopo l’assunzione di farmaci, il consumo eccessivo di cibi zuccherati, la gravidanza o al termine di cambiamneti ormonali. Le infezioni fungine possono essere in molti casi prevenute e trattate con con integratori antifungini.

TRASMISSIONE SESSUALE
Le malattie sessualmente trasmissibili sono causate da batteri. E’ possibile evitare batteri e virus a trasmissione sessuale con l’utilizzo del preservativo. Il trattamento dipende dal virus in questione. Chiedi al tuo medico di fiducia se si presentano perdite vaginali dopo il rapporto.

3. QUANTO SONO COMUNI?

GENERALMENTE
Le infezioni fungine e gli squilibri vaginali sono molto comuni e spesso a trasmissione sessuale.

PRIMA DELLA PUBERTA’
E’ insolito per le ragazze giovani sperimentare perdite vaginali prima che esse siano passate attraverso la pubertà.

DOPO LA MENOPAUSA
Le perdite vaginali sono insolite nelle donne dopo la menopausa.

Come prevenire

Benché alcune problematiche siano legati ad altri fattori come, ad esempio, la menopausa, trattandosi di infezioni, la principale causa delle infezioni vulvovaginali è il rapporto sessuale non protetto, durante il quale le mucose entrano a contatto con l’infezione. Il miglior metodo di prevenzione per le infezioni vaginali è quello di seguire le più elementari norme igieniche, nella vita quotidiana come in quella sessuale: in questo senso gli unici contraccettivi in grado di bloccare le infezioni vaginali sono i cosiddetti “contraccettivi a barriera”, specialmente il preservativo che, oltre a evitare gravidanze indesiderate, proteggono anche i soggetti dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Infezioni vaginali, quante e quali sono?

Se i termini “vaginosi” e “vaginite” vanno a indicare tutte le infezioni vaginali causate da più agenti patogeni, le problematiche più ricorrenti sono: Candidosi, Clamidia, Gonorrea e Herpes genitale.

  • La Candida Albicans è un tipo di fugo che vive normalmente in perfetta simbiosi con la flora intestinale, senza arrecare alcun tipo di problema. In alcuni casi, però, essa va a proliferare in eccesso causando danni più o meno notevoli. La Candidosi può essere causata da un rapporto sessuale non protetto, dal contatto con biancheria infetta oppure tramite materno fetale. SINTOMI: ipersensibilità, bruciore, prurito intenso, eritema, dense perdite vaginali di colore biancastro, bruciori alla minzione.

  • La Clamidia (Chlamidia trachomatis) è un virus parassita intracellulare che non ha strutture sufficienti per riprodursi, quindi è possibile trattarlo facilmente come una normale infezione batterica. SINTOMI: solitamente accompagnata da perdite giallastre, prurito e bruciore alla minzione, una particolare caratteristica di un’infezione vaginale come la Clamidia è che può dare luogo a casi di infezione silente, ovvero senza sintomi, che possono comunque andare a infettare i partner.

  • La Gonorrea è una infezione provocata da gonococco (neisseria gonorrhoeae), che ha come causa principale il contatto tra mucose. La Gonorrea ha un tempo di incubazione di 1-2 settimane e nelle donne è solitamente meno visibile rispetto all’uomo. SINTOMI: la Gonorrea, solitamente caratterizzata dalla secrezione di un liquido maleodorante e giallastro (scolo) è spesso nella donna meno evidente: non è infatti insolito che la donna scopra di avere questa infezione vaginale durante un controllo che in seguito a secrezioni.

  • Herpes Vaginale è un’infezione vulvovaginale causata dallo stesso agente patogeno che causa il comune Herpes labiale (Herpes Simplex). L’herpes vaginale è un’infezione che si trasmette tramite il contatto non protetto con soggetti contagiati. Solitamente il rischio di contagio di Herpes Simplex aumenta durante i periodi di stress o di abbassamento delle difese immunitarie oppure di alterazioni di equilibrio ormonale. SINTOMI: il contagio da Herpes Vaginale è spesso accompagnato dalla formazione di vescicole visibili di colore biancastro sulle mucose e sulla pelle dei genitali.

ShyToBuy: Infezioni vaginali, cosa fare?

Le infezioni vaginali possono essere un problema davvero imbarazzante. Per questo motivo ShyToBuy Italia è al tuo fianco proponendoti moltissimi prodotti naturali per le infezioni vaginali che puoi comprare direttamente online in modo discreto e senza prescrizione. I nostri prodotti, naturali e clinicamente testati al 100% possono aiutarti a prevenire le infezioni vaginali e sono utilissimi per migliorare la situazione. Con discrezione ed esperienza, ShyToBuy consegna a casa tua i prodotti che hai scelto anche in 24 ore per assicurarti di iniziare ad assumerli quando desideri, senza perdere tempo. ShyToBuy sa che con le infezioni vaginali c’è poco da scherzare, per cui rimane al tuo fianco con un Servizio Clienti telefonico, via mail e via chat per consigliarti e aiutarti velocemente e in maniera anonima.

*I risultati possono variare da persona a persona. Un utilizzo non corretto del prodotto non garantisce risultati certi.

Iscrizione
alla Newsletter