Le linee sono aperte dalle 9 alle 20 dal Lun-Ven e 10-16 il Sabato

06 9480 0220 Chatta con noi
  • Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 50€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Migliaia di clienti soddisfatti!

    Recensioni da TrustPilot

Perché usare integratori per capelli?

Così come avviene per ogni componente del nostro organismo, anche i capelli hanno bisogno di essere nutriti e idratati. È difficilissimo seguire un'alimentazione perfettamente corretta e offrire al capello tutto quello di cui hanno bisogno. I capelli finiscono per avere carenze, diventando così deboli e poco resistenti.

Se i tuoi capelli non sono al meglio da un po', se sono opachi e facili da spezzare, se cadono a ciuffi e non ricrescono, la soluzione che stavi cercando potrebbe essere proprio negli integratori naturali per capelli, integratori che possono apportare al capello tutto quello di cui ha bisogno per vivere e prosperare.

Prima di orientarti verso prodotti di sintesi chimica, che possono peggiorare la salute del capello invece di migliorarla, sarebbe il caso di analizzare quelle che sono le opportunità che ci mette a disposizione la natura, sotto forma di integratori.

I capelli sono vivi e per questo hanno bisogno di nutrimento

I capelli non sono una parte morta del nostro corpo, ma una parte viva proprio come il resto dei tessuti e degli organi. Si tratta dunque di una parte del corpo che ha bisogno di minerali e nutrienti per vivere, prosperare, per diventare più forte e più rigogliosa.

Certo, l'alimentazione può giocare un ruolo fondamentale, anche se spesso è difficile, per non dire impossibile, assumere tutti i nutrienti di cui si ha bisogno. Per questo motivo sul mercato sono arrivati moltissimi integratori, alcuni utili alcuni assolutamente inutili.

Nella guida di oggi impareremo a riconoscere quelli che sono i principi attivi davvero efficaci per aiutarci a superare i problemi più comuni per i capelli.

Quali problemi dei capelli possiamo superare grazie agli integratori?

Gli integratori, se utilizzati da soli o in combinazione, possono aiutarci a superare moltissimi diversi problemi che possono attaccare capello e cuoio capelluto. Nello specifico:

  • problemi di cadutagli integratori possono lenire gli stati infiammatori e innescare la rigenerazione naturale dei bulbi piliferi, portandoci a recuperare capelli anche in quelle aree dove erano caduti ormai da un po'. Un ottimo esempio è il celebre TRX2.
  • problemi di resistenzasia che si spezzino, sia che cadano con troppa facilità, i capelli possono ricevere un aiuto fondamentale dagli integratori giusti
  • problemi di lucentezzaquando i capelli sono spenti e opachi, il problema potrebbe nascondersi proprio nella mancanza di nutrienti adeguati - il capello, non potendo immagazzinare quello di cui ha bisogno per crescere, perde vitalità, lucentezza e in ultimo bellezza
  • problemi di coloreanche per raggiungere la sua pigmentazione naturale il capello ha bisogno di diversi nutrienti, che avremo modo di analizzare poco più avanti - per intenderci, anche quando il problema è relativo ai capelli grigi o bianchi, la soluzione potrebbe essere un integratore naturale a base dei principi attivi giusti

Quali sono i migliori principi attivi naturali per la cura del capello?

Di seguito analizzeremo quelli che sono i principi attivi, i minerali e i nutrienti necessari al capello per crescere rigoglioso, per mantenere attivi i bulbi piliferi, per idratare e irrorare di sangue il cuoio capelluto. Molti di questi possono essere assunti anche attraverso l'alimentazione, anche se questo non è sempre il caso, almeno quando ci riferiamo a quantità adeguate e corrette per permettere al capello di crescere rigoglioso.

Ferro e Zinco

Ferro e Zinco sono i due minerali più importanti per la cura del capello. Parliamo di minerali che devono necessariamente fare parte della dieta di una persona in salute, perché coinvolti in un numero enorme di processi, anche al di la di quelli che sono strettamente relativi alla salute del capello.

Ferro e zinco sono presenti in alimenti come la carne rossa, i legumi di qualità e in parti minori (e più difficili da assorbire) in alcuni vegetali. Nonostante le possibilità offerte dalla dieta moderna siano praticamente infinite e ci mettono a disposizione alimenti adeguati per avere livelli sufficienti di questi due minerali, questi continuano a mancare dalla dieta di moltissime persone, molte delle quali finiscono per avere problemi di capelli.

I migliori integratori per capelli contengono in genere entrambi questi minerali, perché in grado di influenzare a 360° la salute del capello.

Vitamina D

La vitamina D è, come i minerali di cui abbiamo parlato poco sopra, fondamentale per un gran numero di processi fisiologici. Tra questi troviamo quelli che riguardano la ricrescita del capello, processi che quando vengono interrotti o comunque non hanno a disposizione le quantità necessarie di Vitamina D, finiscono per portar ad un circolo vizioso fatto di caduta e di mancata ricrescita del capello.

Acidi Grassi Omega 3

Un'autentica mano santa contro problemi di colesterolo e più in generale per lo stato di salute dell'apparato circolatorio. Sono coinvolti anche nello stato di salute del capello, essendo fondamentale per le strutture dello stesso. In assenza di una quantità adeguata di Omega 3, anche la salute del capello ne risente.

Biotina

La biotina - vitamina H secondo altre scuole di pensiero - è un elemento fondamentale per la costruzione della struttura del capello. Si trova in grosse quantità nelle uova (ed è per questo che i vecchi impacchi a base di tuorli erano veramente efficaci per i capelli). La biotina diventa dunque fondamentale per la struttura del capello e per la sua resistenza. I migliori integratori includono sempre la biotina.

Che siano topici o in compresse: l'importante sono gli ingredienti

Puoi scegliere integratori per capelli in compresse oppure da applicare direttamente sui capelli e sul cuoio capelluto. Non c'è assolutamente differenza e potrai, anzi, sceglierli entrambi per avere risultati combinati, più rapidi e più efficaci.

L'unico consiglio che possiamo darti è quello di prediligere, come dovrebbe essere ormai chiaro a questo punto della trattazione, dei prodotti che siano naturali.

Iscrizione
alla Newsletter