Pagamento Alla Consegna
Puoi pagare direttamente in contanti al corriere

Consegna gratis per ordini superiori ai 50€
Spedizione entro le 17.00 per i prodotti disponibili

Pacco anomimo
Nessuno saprà cosa ordini, neanche il corriere

Cicatrici

Creme per cicatrici: funzionano davvero?

Le cicatrici sono un ricordo sulla nostra pelle di qualche particolare evento. Può essere un intervento chirurgico, un incidente, una bruciatura o la ferita del parto. Qualsiasi sia la causa, spesso non tutti hanno piacere di tenere sul proprio corpo questi ricordi. A volte perché sono dolorosi, altre volte perché le cicatrici sono particolarmente antiestetiche. Ecco quindi come rimuoverle.

Che cosa sono le cicatrici

La pelle è ciò che divide il nostro corpo dagli agenti esterni. È lo scudo che protegge i nostri organi e i tessuti interni. Quando la lesioniamo e ne fuoriesce del sangue, l’organismo si attiva per bloccare l’emorragia e richiudere la ferita. Il nostro corpo sa già come reagire di fronte a un problema. Ciò che cambia il risultato finale è l’entità del problema stesso.
Le cicatrici sono dei segni lasciati dalle ferite che non si sono rimarginate nel modo corretto. Il processo di cicatrizzazione è molto importante dopo un intervento o una lesione della cute. A volte può succedere che non avvenga nel modo corretto e che compaiano segni di infezione. Altre volte addirittura le ferite si possono riaprire, necessitando di ulteriori cure. Quest’ultimo caso interessa soprattutto le persone affette da condizioni patologiche che influiscono sulla coagulazione del sangue.

Le creme per cicatrici

Le cicatrici possono essere molto fastidiose da portare sul proprio corpo, sia da un punto di vista estetico sia da un punto di vista mentale. In commercio però esistono prodotti per rendere meno visibili o eliminare del tutto le cicatrici. Si tratta di soluzioni topiche in crema da applicare con regolarità sulle zone interessate. Ne esistono di diverse categorie proprio a seconda del tipo di cicatrice da rimuovere. I segni più comuni che si vogliono eliminare sono le cicatrici da acne e le smagliature.

Acne. Le cicatrici da acne sono particolarmente fastidiose perché si localizzano quasi sempre solo sul viso e possono anche cambiare l’aspetto di una persona. Ecco perché è fondamentale curare l’acne soprattutto quando è ancora in corso, per poi evitare la comparsa di antiestetici segni. Applicare regolarmente una crema sulle cicatrici da acne permette di ridurre o eliminare del tutto le tracce di questa malattia cronica.

Smagliature. Le smagliature sono odiatissime dalle donne perché si concentrano sull’addome, sulle cosce e sui glutei, rovinando la temutissima prova costume. Queste cicatrici sono dovute principalmente a una perdita di peso molto consistente e allo stesso tempo molto rapida, come ad esempio quella dopo il parto o dopo una dieta mirata a eliminare il grasso in eccesso. Le creme per smagliature rendono la pelle più elastica e la nutrono in profondità aiutando le cicatrici a rimarginarsi nel modo corretto.

Le creme per cicatrici funzionano

Prima di utilizzare una crema per la rimozione delle cicatrici è necessario capire il motivo per cui questa si è formata. Ci sono dei fattori genetici che impediscono la corretta cicatrizzazione delle ferite. In alcuni pazienti con particolari condizioni patologiche, ad esempio il diabete, la mancanza di determinate vitamine può rallentare questo processo di rimarginazione. Allo stesso modo, anche una persona in età più avanzata presenterà maggiori problemi nella cicatrizzazione.

Dopo aver individuato assieme al medico il motivo della comparsa delle cicatrici, sarà lui stesso a consigliare al paziente il modo giusto per procedere. Oltre all’applicazione di creme ad uso topico, una persona può decidere di rimuovere chirurgicamente le cicatrici. Bisogna ricordare che, rispetto a una crema, l’intervento è piuttosto invasivo e può portare con sé ulteriori complicazioni. Ecco perché è sempre bene valutare tutte le opzioni disponibili e chiedersi se forse non valga la pena di tenere sul proprio corpo una cicatrice come ricordo, bello o brutto che sia.

Altri Articoli Interessanti