ANCHE IN QUESTI GIORNI SHYTOBUY ITALIA SPEDISCE REGOLARMENTE ED IN MODO SICURO
  • Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare direttamente in contanti al corriere

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 50€

    Spedizione entro le 17.00 per i prodotti disponibili

  • Pacco anomimo

    Nessuno saprà cosa ordini, neanche il corriere

Sfatiamo i falsi miti che circondano la Scabbia

La Scabbia è una delle condizioni dermatologiche patologiche più comuni, e colpisce oltre 200 milioni di persone in tutto il mondo. Esistono tuttavia numerosi falsi miti e pregiudizi che circondano questa infezione, rendendo più difficile scoprire la verità. Per aiutarti, abbiamo diviso i fatti dalla finzione e abbiamo sfatato alcuni dei miti più popolari sull Scabbia.

Che cos'è la scabbia?

La scabbia è una spiacevole infezione cutanea causata da piccoli acari chiamati Sarcoptes scabiei. Una volta infettati, gli acari si riproducono, si insinuano nella pelle e depongono le uova. Ciò si traduce in un'eruzione cutanea rossa e pruriginosa che può essere davvero fastidiosa e difficile da affrontare.

Mito 1 - La scabbia è altamente contagiosa

Questo mito è solo parzialmente vero. La scabbia è contagiosa in quanto è diffusa dallo stretto contatto tra persona e persona, ma non è classificata come altamente contagiosa. Ciò significa che se passi davanti a qualcuno per strada con l'infezione, non avrai molte probabilità di prenderla.

Mito 2 - La scabbia colpisce solo i bambini

Non è vero: la prevalenza media delle infestazioni di scabbia nel mondo è solo del 5-10% circa nei bambini. Tuttavia, si ritiene che i bambini e gli anziani siano i più vulnerabili all'infezione.

Mito 3 - La scabbia è facile da diagnosticare

Non è vero in quanto vi sono molte eruzioni cutanee che sembrano scabbia. La scabbia provoca un'eruzione cutanea rossa e pruriginosa e può spesso essere confusa con molte altre patologie fungine o virali, o con l’eczema.

Mito 4 - I trattamenti per la scabbia sono estremamente rapidi

Non è sempre vero. Gli acari della scabbia sono molto resistenti e forti. Di conseguenza, è molto probabile che non scompaiano non appena si inizia un trattamento e potrebbero essere necessari alcuni giorni o cicli di trattamento per cancellare completamente la loro traccia. Puoi, tuttavia, utilizzare una crema lenitiva con ingredienti antibatterici che agirà in modo da ridurre immediatamente i sintomi di arrossamento e prurito.

Mito 5 - La scabbia è sempre pruriginosa

Falso. Mentre nella maggior parte dei casi il sintomo principale di un'infezione da scabbia è il prurito, potrebbe non essere il caso di tutti, quindi verifica anche gli altri sintomi della scabbia come l'eruzione cutanea rossa.

Mito 6 - La scabbia si verifica solo in persone con scarsa igiene

Questa è una concezione comune intorno alle cause della scabbia e in realtà non è affatto vera. Se è infatti vero che i paesi con condizioni igieniche e di vita più povere hanno più focolai di scabbia, si possono sostenere livelli di igiene impeccabili e risultare tuttavia infetti.

Mito 7 - Gli acari della scabbia possono vivere per sempre

Non è assolutamente vero. Senza contatto umano, gli acari della scabbia possono vivere solo circa 72 ore e sulla pelle di una persona possono vivere fino a circa 2 mesi.

Mito 8 - Gli acari della scabbia sono condizionati dal calore

Questo mito è vero in parte; le infezioni da scabbia sono infatti più comuni in paesi dai climi caldi e tropicali; i primi 4 paesi con la maggior incidenza di scabbia sono Indonesia, Cina, Timor Est e Vanuatu. Tuttavia, si ritiene che gli acari possano vivere più a lungo in condizioni più fredde con umidità più elevata.

Mito 9 - La scabbia si prende solo una volta

Sfortunatamente, neanche questo è vero. La scabbia non è come la varicella e se l’hai avuta una volta non significa che non potrai mai più riprenderla. In effetti, in molti paesi con un’ elevata incidenza di Scabbia, la ricorrenza della malattia è molto probabile. Un vero problema.

Panoramica

La Scabbia resta un problema dermatologico serio e fastidioso, ma ora sei in grado di separare i fatti dalle finzioni, e di abbandonare tanti falsi miti che riguardano questa malattia. Queste conoscenze possono aiutarti a gestire meglio l'infezione e ad essere più consapevole di tutto ciò che puoi fare per effettuare una buona prevenzione della scabbia.

Prodotti Consigliati