• Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare direttamente in contanti al corriere

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Spedizione entro le 17.00 per i prodotti disponibili

  • Pacco anomimo

    Nessuno saprà cosa ordini, neanche il corriere

Il massaggio prostatico

Il massaggio prostatico è una pratica medica che consiste nello stimolare, per via rettale o perineale, la prostata. Questa tecnica viene chiamata in inglese “Milking” che vuol dire mungitura. Trova le sue origini in Giappone, dove veniva utilizzato dalle donne per migliorare la salute sessuale del partner. Si era già notato in antichità, infatti, che il massaggio prostatico, praticato costantemente, riduce la sterilità e previene altri disagi legati agli organi genitali maschili.

La prostata e le sue patologie

La prostata è una ghiandola che fa parte dell’apparato genitale maschile, di forma simile ad una castagna. Ha una consistenza elastica e pesa dai quindici ai venti grammi. La sua funzione principale è quella di produrre uno dei componenti principali dello sperma: il liquido prostatico.

L'organo prostatico può essere oggetto di diverse patologie. Tra le più frequenti troviamo l’iperplasia, la prostatite e il cancro:

  • L’iperplasia prostatica consiste nell’aumento del volume della ghiandola. Esso causa una ritenzione delle urine, minzione frequente e/o dolorosa e un elevato rischio di infezioni del tratto urinario. Circa il 50% degli uomini oltre i cinquanta anni soffre di questa patologia, dalle cause ancora non del tutto chiare.
  • La prostatite è l’infiammazione dell’ organo prostatico. Provoca bruciori durante l’espulsione delle urine e le eiaculazioni e dolori in sede rettale, scrotale e inguinale. Viene curata con una lunga terapia antibiotica.
  • Il cancro alla prostata è la forma di cancro più diffusa tra gli uomini. Si presenta mediante un mancato svuotamento della vescica e la presenza di sangue nelle urine e nello sperma. Le cause di questa malattia sono: una alimentazione ricca di grassi animali, cibi fritti e alcol; il fumo e una vita sedentaria.

Stimolazione dell'organo prostatico

La stimolazione della ghiandola prostatica attraverso il massaggio prostatico viene solitamente praticata dall’urologo, al fine di verificarne le condizioni. Inoltre, effettuare questa operazione permette l'eliminazione di liquidi residui che potrebbero infiammarla, causando condizioni come la prostatite. Praticandola costantemente previene il rischio di ipertrofia prostatica. Allo stesso tempo, migliora l'afflusso di sangue e di ossigeno alla zona pelvica favorendo la funzione erettile del pene. Ma non è solo una pratica utile per la prevenzione di gravi problemi: stimolare la prostata è anche un buon modo per risvegliare il piacere sessuale maschile.
Molti sono quindi i benefici di questa pratica:

uomo con problemi alla prostata
  • Riduce i problemi di erezione
  • Stimola un maggior afflusso sanguigno al perineo
  • Aiuta a prevenire i problemi legati all’ingrossamento dell'organo prostatico
  • Rimuove i sedimenti prostatici
  • Riduce il rischio di prostatite e altre malattie

Il massaggio prostatico come pratica sessuale

I sessuologi consigliano questa pratica non solo a scopo medico, ma anche per migliorare le capacità sessuali e raggiungere orgasmi più intensi. E’ dimostrato che il massaggio prostatico procura un piacere intenso e prolungato nell’uomo, creando una maggiore soddisfazione durante i rapporti sessuali. Possiamo dunque definire la prostata come l’equivalente per gli uomini del punto G femminile. L’orgasmo prostatico, infatti, pare essere tre volte più intenso di un classico orgasmo raggiunto tramite masturbazione o penetrazione, in quanto viene stimolata direttamente la ghiandola responsabile della produzione del liquido seminale.
Esistono sul mercato degli strumenti utili per il massaggio prostatico in maniera pratica e igienica: essi sono i massaggiatori prostatici, presenti in vari tipi a seconda delle esigenze di ognuno. E’ raccomandabile sceglierne uno creato con un materiale resistente, senza parti che possano danneggiarsi e soprattutto curare l’igiene del massaggiatore prostatico, in modo che il suo utilizzo sia sempre sicuro. Per questo motivo è altamente sconsigliato condividere il proprio massaggiatore con altre persone. A differenza di quanto si pensi, il massaggiatore prostatico non è uno strumento legato all’omosessualità: il piacere provocato da esso non dipende dai gusti sessuali ma dalla riduzione della pressione esercitata sull’uretra e dalla stimolazione delle terminazioni nervose limitrofe.

Consigli per la pratica del massaggio prostatico

Un massaggio prostatico può avvenire in due modi: in modo diretto o indiretto.
Il primo consiste nel tastare la prostata dall’interno, per mezzo di una penetrazione anale effettuata con un dito o un massaggiatore prostatico fino a circa sette-otto centimetri. L’inserimento deve essere praticato delicatamente, con l’ausilio di un lubrificante, onde evitare lacerazioni che potrebbero portare a infezioni con gravi conseguenze.

Il massaggio prostatico esterno viene eseguito applicando differenti pressioni sul perineo. Esso si trova nella zona compresa tra ano e scroto ed è una parte molto sensibile del corpo umano.

Questa tecnica è consigliata a chi non si sente a proprio agio con la stimolazione interna. E’ altamente sconsigliato l’utilizzo di strumenti non progettati appositamente per la stimolazione dell’area, poichè potrebbero rivelarsi dannosi. Se la pratica viene eseguita correttamente, si possono riscontrare effetti benefici sin dal primo massaggio prostatico che potrebbero aumentare insieme alla frequenza dell’operazione.

Se siete alla ricerca di un buon lubrificante che vi aiuti a vivere l'esperienza del massaggio prostatico in totale comfort e sicurezza, ShytoBuy consiglia i seguenti prodotti:

YES OB Lubrificante, un buon lubrificante è la base per un’esperienza piacevole per te e il tuo partner. YES OB è il prodotto di punta di uno dei marchi più riconosciuti nel settore ed è compatibile con l'utilizzo del preservativo e di sex toys come il massaggiatore prostatico per non mettere freno alla tua fantasia.

ID backslide flip cap bottle, un lubrificante extra denso, sviluppato con una formula speciale di silicone che contribuisce a rendere il sesso anale più confortevole.