• Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Protezione dei Dati del Cliente

    I tuoi dati sono al sicuro con noi

Cos'è la depilazione laser e quali sono i suoi vantaggi

La depilazione laser sta prendendo sempre più piede. È permanente e pressoché indolore ed elimina in maniera permanente i peli superflui in ogni parte del corpo. Ma Come funziona? Quali sono i rischi? Chi può utilizzarla?

Depilazione laser: in cosa consiste?

Il procedimento consiste in una serie di sessioni durante le quali la zona interessata viene accuratamente rasata, pulita, e ricoperta di una crema anestetizzante.

Successivamente alla fase preparatoria, il medico, passa al laser, la cui luce viene assorbita dai pigmenti della pelle che distruggono il follicolo pilifero. La luce monocromatica emessa dal laser in un fascio di luce altamente concentrata (a specifiche frequenze), colpisce in maniera selettiva la melanina presente nel bulbo del pelo, distruggendolo. Durante il trattamento, è possibile che si percepisca un leggero prurito o una sensazione di fastidio.

Inoltre, l'esfoliazione tra una seduta e l'altra di depilazione laser eviterà la comparsa di peli incarniti.

Le sessioni

A seconda dell'ampiezza della zona trattata, una sessione può durare fino ad un massimo di un'ora. Una volta terminata la seduta, è importante applicare una crema post-depilatoria neutra o un gel alla camomilla o all'aloe vera per idratare la zona e lenire gli eventuali fastidi.

L'intervallo di tempo tra una sessione e l'altra viene stabilito dal medico in base al tipo di pelle e alla reazione individuale al laser. Sono comunque sempre necessarie più sedute per potere eliminare i peli nelle varie fasi di crescita. Da specificare che la depilazione laser è efficace solo sui bulbi piliferi in fase di crescita attiva: perciò, a ogni trattamento, vengono distrutti esclusivamente i peli che si trovano in questa fase, mentre gli altri peli, che al momento del trattamento sono "dormienti", dovranno essere trattati in una seduta successiva.

Di conseguenza, il trattamento della luce laser può essere utilizzato anche per problemi di follicolite proprio perché eliminando il bulbo pilifero, fa sparire l’infezione e risolve il problema dei peli superflui in maniera definitiva e completamente indolore.

Depilazione laser: alcune cose che devi sapere

Ci sono una serie di informazioni importanti che possono contribuire nella scelta sul ricorso alla depilazione laser:

  • Innanzitutto non si tratta di una tecnologia pericolosa o ignota, ma di una soluzione che utilizza il laser cosmetico che emette un fascio concentrato di luce diretta sul pigmento dei follicoli piliferi uccidendolo alla radice ed evitando in questo modo la sua ricrescita.
  • Non bisogna prendere il sole per almeno 4 settimane prima del trattamento. Di conseguenza si consiglia di iniziare il trattamento nei mesi autunnali o invernali quando l'esposizione solare è piuttosto bassa.
  • È necessario radersi l'area che si vuole trattare con il laser. È importante però che non si intervenga con la cera depilatoria perché il laser colpisce il follicolo pilifero che deve ovviamente essere lì per poter essere trattato e distrutto da questo apparecchio. La cosa migliore da fare è allora radersi il giorno prima del trattamento. In alternativa, il medico generalmente fornirà un rasoio per una rasatura immediata.
  • Stare lontano da lettini abbronzanti, spray abbronzanti o prodotti simili perchè la pelle deve essere mantenuta al suo stato naturale durante tutta la fase del trattamento.
  • Il medico fornirà un patch test sulla pelle al primo appuntamento. L'aspetto importante da considerare è infatti che non tutti i tipi di pelle reagiranno allo stesso modo al trattamento laser, perché come abbiamo visto, per alcuni tipi di pelle possono verificarsi problemi di pigmentazione, scolorimento o cicatrizzazione.
  • La depilazione laser non rende la pelle setosa dopo un solo trattamento. Infatti per ottenere l'obiettivo desiderato servono tra le cinque e le sei sessioni di trattamento laser per la rimozione depilatoria prima di raggiungere dei risultati soddisfacenti. L'applicazione di prodotti come lo spray anti ricrescita può rendere più difficile la naturale ricrescita dei peli tra una seduta ed un'altra.
  • Una singola seduta può avere una durata variabile tra i 20 minuti e un'ora di tempo. Ovviamente la lunghezza della seduta dipenderà dall'area da trattare. Ad esempio, le linee bikini e le ascelle richiedono un trattamento piuttosto rapido, aree molto più estese come le gambe o la schiena possono richiedere molto più tempo.
  • È indicato l'utilizzo della depilazione laser su alcune aree delicate, come l'inguine. Tuttavia data la sensibilità dell'area, si consiglia nei casi di depilazione dell'inguine di far ricorso a creme lenitive dopo il trattamento in modo da evitare fastidiosi pruriti.
  • Non si può intervenire in un'unica seduta su tutto il corpo, perché c'è un limite massimo di quantità di luce laser che il corpo è in grado di assorbire in maniera sicura per ogni sessione di trattamento.
  • È importante essere costanti e pazienti perché i risultati si noteranno solo nel corso del tempo e non immediatamente. Di conseguenza, una sola seduta non è sufficiente per raggiungere gli obiettivi prefissati.
  • Alcuni tipi di pelle e di capelli possono essere più difficili da trattare. Ad esempio,i follicoli dei capelli scuri sono più facili da trattare perché il laser colpisce il pigmento dei capelli.
  • Esistono prodotti come Silk'n Glide Xpress 300.000 per una depilazione laser domestica che ti permettono in poche decine di minuti di ottenere una depilazione permanente ed efficace senza alcun tipo di dolore o fastidio, comodamente nella propria casa.

Avvertenze da seguire

gambe donna fiore

Quando si adotta questa soluzione per liberarsi dei peli in eccesso, è necessario seguire alcune avvertenze:

  • La depilazione laser non è permanente ma è a lunga durata (scopri di più sulla depilazione definitiva). Di conseguenza, con il passare del tempo sarà necessario sottoporsi a nuove sedute per eliminare i peli più resistenti e la loro ricrescita.
  • Dopo il trattamento, nei giorni immediatamente successivi alla seduta è importante prestare attenzione alla pelle per evitare la comparsa di macchie o bruciature.
  • È importante, in ogni caso, ricordarsi di idratare costantemente la pelle con una crema neutra e priva di profumazioni e irritanti.
  • Dopo i primi giorni, l'applicazione di una crema ritardante della crescita con agenti calmanti e idratanti ottimizzerà i risultati della depilazione laser.
  • Dopo il trattamento, si sconsiglia di utilizzare le pinzette (o altri metodi) per estrarre i follicoli piliferi. I peli superflui devono infatti cadere da soli per poter massimizzare i risultati del trattamento laser.
  • Per le prime 24-48 ore dopo il trattamento, procedere con docce leggere ed evitare l'utilizzo di deodoranti o profumi in maniera eccessiva.

Tutto per la depilazione laser