• Pagamento Alla Consegna

    Puoi pagare quando ricevi la merce a casa tua

  • Consegna gratis per ordini superiori ai 75€

    Ultima Spedizione 17.00

  • Protezione dei Dati del Cliente

    I tuoi dati sono al sicuro con noi

Depilazione intima

depilazione intima

Depilazione alla brasiliana, all'americana, alla francese, alla Hollywood. Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare di queste forme tra cui optare per l’aspetto estetico del proprio pube. La depilazione intima è molto importante per le donne e non solo per una mera questione di immagine ma anche per un chiaro motivo di igiene. Oggigiorno, è davvero raro incontrare una donna con un pube folto ed incolto e non solo durante il periodo estivo come si potrebbe pensare. La sensazione di pulizia che si prova dopo aver eseguito una corretta depilazione non ha eguali. Ben sappiamo, tuttavia, che la zona intima è un’area del corpo molto delicata da trattare. La depilazione, infatti, può comportare molto dolore durante l’esecuzione e può sottoporre la pelle a un non indifferente stress cutaneo. In questa pagina vogliamo dunque trattare dei modi più indicati per la depilazione nella zona intima, senza tralasciare quali sono i trend delle forme più in voga degli ultimi anni e consigliando, infine, i giusti prodotti per garantire una sicura e sana rimozione dei peli pubici.

Come eseguire una corretta depilazione intima?

Depilarsi è già di suo un’operazione fastidiosa a cui non solo le donne sono periodicamente sottoposte. Il tempo che si impiega è anche considerevole e in taluni casi provoca dolore. Gli effetti negativi certamente aumentano se l’oggetto di depilazione è il pube e si ha timore di nefaste irritazioni

La depilazione delle parti intime può essere effettuata in diversi modi. Con il rasoio, la crema depilatoria, la ceretta o il più innovativo laser che permette una soluzione permanente alla peluria. Bisogna ricordarsi sempre che il pube è delicato, ricco di ghiandole che possono gonfiarsi in caso di infezioni. Inoltre, in questa parte del corpo, la mucosa è sottile e i genitali sono molto vicini alla zona da depilare. Se non si ha particolare destrezza, è bene affidarsi alle mani esperte di un'estetista.

Ecco un elenco dei metodi di depilazione più diffusi ed efficaci che verranno poi scelti da ognuna in considerazione del proprio stile di vita e della resistenza al dolore:

  • Ceretta, sicuramente il metodo di rimozione dei peli più indicato. Il bulbo pilifero viene strappato assieme al pelo, lasciando la pelle liscia per circa 3 settimane.
  • Crema depilatoria, è semplice da utilizzare e completamente indolore. Sebbene questo metodo permetta di essere molto precise, vale la pena utilizzarlo solamente se si vogliono fare delle modifiche non troppo invasive. Inoltre, poiché contiene agenti chimici, è sconsigliabile non applicarla troppo vicino alle zone più delicate in quanto potrebbe provocare gravi irritazioni.
  • Rasoio, molto amato dalle donne, non bisogna mai utilizzarlo a secco, non avendo avuto cura di trattare la pelle in precedenza. Permette una velocità di utilizzo, tuttavia, è particolarmente sconsigliato dalle estetiste in quanto, al contrario della ceretta, non rimuove il pelo alla radice ma lo taglia. La crescita del pelo è dura e la pelle risulta ruvida al tatto. Inoltre, non si può fare affidamento su questo strumento se si vuole puntare sulla durata.
  • Elettrolisi, adatta a peli scuri e spessi, mentre l’elettrocoagulazione va bene anche sui peli più chiari e sottili. Sono entrambi metodi di depilazione definitiva molto fastidiosi e dolorosi ed è meglio sceglierle per trattamenti in piccole aree per evitare di soffrire troppo. Indicato, ad esempio, per il trattamento di mento, inguine, areola mammaria. E’ sconsigliato eseguire l’operazione in estate.
  • Luce pulsata, distrugge il pelo andando a individuare gli accumuli di melanina. E’ indicata per chi ha peli scuri e pelle chiara. L’estetista usa un puntatore chiamato manipolo dotato di una luce che assume le lunghezze d’onda giuste per attaccare la melanina del pelo, bruciandolo. Anche questa operazione è vietata in estate.
  • Laser, come le tecniche di rimozione peli sopra esposte, anche la procedura laser è assolutamente sconsigliata in estate. Questo perché, a causa degli intensi raggi solari, si corre il rischio di iperpigmentazione che provoca macchie indelebili sulla pelle.

Quando si effettua una depilazione intima, uno dei problemi più fastidiosi in cui si può incorrere è quello dei peli incarniti che si arricciano su loro stessi crescendo dentro il follicolo oppure non riescono a crescere fuori dal derma rimanendo incorporati nella pelle.

La loro comparsa, soprattutto nella zona inguinale, comporta una serie di disturbi tra cui dolori, arrossamenti ed infiammazioni. Non è da sottovalutare il disagio e l’imbarazzo che possono recare, soprattutto nella stagione estiva quando si è più spesso in tenuta da bikini.

Ad ogni modo si sconsiglia di procedere ad una depilazione della zona pubica con metodi e prodotti di basso costo e dubbia provenienza, in quanto potrebbero essere causa di sgradevoli effetti collaterali, primi fra tutti irritazione ed eruzione cutanea.

Inoltre, il derma che interessa la zona pubica è molto secco e delicato e l'utilizzo di biancheria intima e jeans troppo stretti, o con tessuti non cotonati, potrebbe provocare micro sofferenza cutanea, minore ossigenazione e la comparsa di fastidiosi brufoletti per via dello sfregamento dei peli col tessuto.

Depilazione intima, quale forma scegliere per il proprio pube?

Mode e tendenze cambiano di anno in anno, così come la forma da scegliere per il proprio pube. Vi sono delle forme che costituiscono sempre un trend e che stuzzicano la curiosità per le donne e desiderio per gli uomini. Quali sono queste forme da scegliere e in cosa consistono? Ecco qui di seguito un elenco delle più gettonate:

  • Depilazione alla francese, prevede la depilazione completa della vulva, lasciando soltanto una striscia sottile sul pube.
  • Depilazione alla brasiliana, adatta solo a donne con una soglia del dolore decisamente alta, prevede l'eliminazione di qualsiasi pelo attorno a vulva, ano e glutei, con l'unico vezzo di lasciare qualche peletto sul pube agghindato nella forma che si preferisce. Questo tipo di depilazione espone ad un maggior rischio di contrarre follicolite e peli incarniti.
  • Depilazione all’ americana, è la scelta meno estrema. Si esegue una sgambatura ampia, eliminando anche parte dei peli in corrispondenza del Monte di Venere ma si lascia il tipico “triangolo”.
  • Depilazione alla Hollywood, in sostanza è la depilazione totale del pube. Naturalmente, risulta efficace a chi ha tanta resistenza al dolore. Ad ogni modo, è il boom degli ultimi anni.

Cosa pensano gli uomini della depilazione intima?

Le donne si preoccupano costantemente della propria depilazione intima. Vi è il timore di non poter apparire al meglio in una serata speciale o anche semplicemente in una giornata con gli amici al mare o in piscina.

Cosa ne pensano in realtà gli uomini a tal riguardo? Secondo quanto emerso da un recente sondaggio, su 1000 intervistati solo il 12% ha dichiarato di apprezzare le depilazioni totali. La maggior parte si è espressa a favore di una depilazione che elimini solo lo stretto indispensabile, molto più vicina a un effetto naturale.

Gli uomini che criticano quella integrale, ritengono, invece, che la donna appaia meno matura. Questo perché una pelle glabra è associata all’infanzia. Sembrerebbe, dunque, che gli uomini apprezzino di più una depilazione non eccessiva e che dia l’idea di cura e pulizia.

Ciò che fa impazzire gli uomini sono le labbra lisce, assieme al cosiddetto lato B e all’interno glutei, quindi è in queste zone che la depilazione non può non mancare. Si raccomanda tuttavia di evitare una depilazione con disegnini, ad esempio con cuoricini, stelline e via dicendo. Pare faccia inesorabilmente calare l’eccitazione.

Si consiglia, comunque, di eseguire la depilazione con la forma che si preferisce. E’ importante anzitutto il proprio benessere, soltanto dopo è giusto prendere il considerazione i desideri o le esigenze del compagno.

I prodotti migliori per una sana e sicura depilazione intima

I metodi di rimozione dei peli che abbiamo avuto modo di trattare non sono esenti da conseguenze. A tutti i pro che vanno loro riconosciuti sono da affiancare per correttezza anche i contro. La depilazione, infatti, provoca spesso gravi irritazioni e arrossamenti oltre che l’insorgenza di dolorosi peli incarniti.

E’ importante curare la pelle sia prima che dopo la depilazione, per garantire una costante idratazione e una morbidezza al tatto.

Fortunatamente, il mercato propone numerosi prodotti utili a questo scopo e ShytoBuy ha selezionato solo i migliori di essi per i propri Clienti. La donna deve prendersi al meglio cura di sé e la depilazione in un’area tanto delicata necessita dei giusti prodotti, innovativi e di alta qualità, per soddisfare le esigenze di ognuna.

Combinando perfettamente la tecnologia HPL™ con un design elegante e con la comodità d’uso, Silk’n Jewel XL è il dispositivo per la rimozione permanente dei peli ideale e sicuro da utilizzare a casa. Ideato per una facilità d’uso totale, questo comodo dispositivo fa tutto il lavoro per te grazie alla tecnologia Touch & Glide e ai sensori Skin Colour. Grazie ad oltre 150.000 impulsi luminosi, Silk’n Jewel XL è il nuovo alleato per prenderti cura della tua pelle.

CC Bikini - Gel Bikini Post Depilazione, è un gel che protegge e nutre la pelle dopo la depilazione. Rende la pelle liscia, morbida e setosa al tatto e protegge da secchezza, dall'irritazione e dell'arrossamento. Dalla formula priva di parabeni, questo gel potrebbe essere la soluzione a tutte le esigenze della pelle

Per qualsiasi dubbio o informazione, ti preghiamo di contattare il nostro Servizio Clienti che in maniera altamente professionale, ti seguirà passo dopo passo nella tua fase di acquisto.