Pagamento Alla Consegna
Puoi pagare direttamente in contanti al corriere

Spedizione tracciata gratuita sopra gli 80€
Spediamo il giorno stesso per ordini entro le 13

Pacco anomimo
Nessuno saprà cosa ordini, neanche il corriere

Dopo Sbornia

5 rimedi per il post sbornia

Capita di alzare un po’ il gomito e ritrovarsi a maledire il momento in cui abbiamo cominciato a bere. L’euforia dei primi sorsi diventa pian piano stanchezza fino a trasformarsi in malessere. Ecco che ci si risveglia la mattina dopo con i postumi di una sbronza, ma esiste un modo per evitarli?

Consigli utili per affrontare un hangover

Ormai il danno è fatto, la serata si è conclusa e tutti sono andati a casa. Assieme a noi nel nostro letto ci sono solo nausea e tanti buoni propositi per non ricadere in un altro hangover. Ecco come affrontare questi brutti momenti post sbornia.

1. L’acqua come migliore amica

È importante idratarsi dopo una sbronza, soprattutto se si è arrivati al punto di vomitare. Bere acqua prima, durante e dopo l’assunzione di alcolici aiuta il corpo a sopportare meglio queste sostanze tossiche eliminandole attraverso le urine e il sudore.

2. Una doccia fredda

Prima di mettersi a letto potrebbe essere utile fare una bella doccia tiepida. Il getto d’acqua sul corpo post sbornia stimola la circolazione riducendo le probabilità di soffrire i postumi. Assolutamente vietata la vasca perché sarebbe pericoloso addormentarsi al suo interno.

3. Mai rinunciare alla colazione

La nausea di prima mattina farebbe desistere chiunque dal mangiare qualcosa. Invece è essenziale fare una bella colazione, soprattutto a base di alimenti secchi come i crackers o le fette biscottate. Uova, pane integrale e pomodoro sono l’ideale. Sono sconsigliati i cibi dolci perché aumentano la nausea e il caffè perché peggiora l’acidità di stomaco.

4. Un concentrato di vitamine

Assieme alla colazione è importante assumere molte vitamine. Possono essere assimilate attraverso la frutta oppure grazie a compresse effervescenti naturali. Sono particolarmente indicate anche le tisane oppure l’acqua con il limone.

5. Viva l’aria aperta

Per quanto possibile sarebbe meglio prendere una bella boccata d’aria fresca per riprendersi dal post sbornia e recuperare le forze. Può aiutare ad alleviare il mal di testa e stimolare la circolazione. L’ossigeno permette di velocizzare il processo di smaltimento dell’alcol.

Come prevenire i postumi di una sbronza?

Oltre ai consigli utili per rimediare a una sbornia, è fondamentale sapere cosa si può fare per prevenirla. La prima regola è quella di non bere mai a stomaco vuoto. Bisognerebbe preferire cibi ricchi di grassi perché rallentano l’assorbimento degli alcolici nel sangue. Mangiare piccoli snacks, soprattutto salati, aiuta a prevenire una sbornia.

Lo zucchero aumenta la tossicità dell’alcol e la capacità di essere assorbito dall’organismo. Infine, non tutti gli alcolici sono uguali. Alcuni sono più sono peggiori di altri, ma la regola fondamentale è non mischiarli. Proseguire una serata alternando vino a birra o superalcolici non porta mai a niente di buono.

Integratori naturali per il post sbornia

Esistono in commercio prodotti per smaltire i postumi di una sbronza. Si tratta di integratori naturali che sostengono il fegato, proteggono le difese immunitarie e facilitano la digestione recuperando le energie perse.

Prima che l’alcol diventi un problema è bene limitare il suo consumo. Se si sospetta un problema da dipendenza, bisogna rivolgersi a uno specialista che saprà affrontare al meglio la situazione.

Altri Articoli Interessanti