Pagamento Alla Consegna
Puoi pagare direttamente in contanti al corriere

Spedizione tracciata gratuita sopra gli 80€
Spediamo il giorno stesso per ordini entro le 13

Pacco anomimo
Nessuno saprà cosa ordini, neanche il corriere

Piede d'Atleta

5 rimedi naturali per la micosi della pelle

La micosi è un fastidioso inestetismo che può trasformarsi in vera e propria patologia se non viene curato nel modo giusto. Interessa principalmente la pelle di mani e piedi, ma può estendersi a qualsiasi parte del corpo. Ecco i 5 rimedi naturali per combattere i funghi della pelle.

Le micosi cutanee sono contagiose?

Tutte le infezioni provocate da batteri fungini sono estremamente contagiose. Basta entrare in contatto diretto con le parti infette di una persona per rischiare di contagiarsi. Ecco perché è fondamentale curare la propria igiene personale proteggendo adeguatamente la pelle, soprattutto in ambienti caldi e umidi.

Le micosi dei piedi sono quelle più comuni e possono essere piuttosto fastidiose. Si presentano solitamente con desquamazione, prurito, vesciche e cattivo odore. È bene trattare il problema fin dalle sue fasi iniziali per impedire che peggiori o che si diffonda in atre parti del corpo.

I rimedi naturali per i funghi della pelle

Anche per le micosi cutanee esistono dei classici rimedi della nonna più o meno efficaci che possono attenuare i sintomi e donare sollievo alla pelle.

1. Aceto

L’aceto di mele è particolarmente indicato per trattare le infezioni. La sua acidità ha un effetto astringente e aiuta a regolare il pH della pelle. Basterà mettere i piedi in ammollo per 15 minuti dentro un recipiente riempito per un terzo di aceto e due terzi di acqua. Trascorso questo tempo, asciugare bene la pelle e idratarla con una crema.

2. Aglio

L’aglio svolge un’azione antibiotica e antimicrobica. È utile per eliminare i batteri e prevenire le infezioni. Basta ridurre 10 spicchi di aglio in una specie di poltiglia e mescolarla con dell’acqua tiepida in cui poi immergere i piedi per 15 minuti. In alternativa si può aggiungere dell’olio di oliva alla pasta d’aglio e applicare il tutto direttamente sull’infezione per 30 minuti.

3. Sale e limone

Questi due ingredienti sono noti per le loro caratteristiche disinfettanti. Il sale può essere diluito nell’acqua assieme al succo di limone e utilizzato per detergere i piedi. È utile anche strofinare una fetta di limone direttamente sulla ferita più volte al giorno.

4. Bicarbonato di sodio

Utilizzato molto in cucina per eliminare germi e batteri dalla verdura, il bicarbonato è efficace anche contro le micosi della pelle. Unito a del succo di limone, può essere applicato sulle zone infette. In alternativa può essere spolverizzato direttamente all’interno delle scarpe per contrastare la proliferazione dei batteri.

5. Argento colloidale

L’argento colloidale è particolarmente indicato per combattere le micosi della pelle. Ha la capacità di uccidere i germi e disinfettare la pelle. Utilizzare appositi unguenti curativi a base di argento colloidale aiuta a lenire le infiammazioni e purificare la pelle contrastando l’insorgenza dei funghi.

Prevenire le micosi della pelle

La prevenzione è la migliore arma per contrastare le micosi della pelle. È importante evitare di creare gli habitat adatti alla proliferazione dei batteri. Ecco perché sarebbe buona regola indossare scarpe e vestiti traspiranti, soprattutto durante l’attività sportiva.

I funghi si annidano negli ambienti umidi come piscine, spogliatoi e palestre. In questi luoghi è bene non camminare mai scalzi e utilizzare sempre i propri asciugamani. Nel caso di infezione, invece, si devono evitare questi ambienti fino a completa guarigione per evitare di diffondere la micosi.

Altri Articoli Interessanti