I risultati possono variare da persona a persona. Per maggiori dettagli clicca qui

Testosterone: se è basso niente sesso

Anche gli uomini, non solo le donne, soffrono di calo del desiderio a qualunque età, ma perchè ciò accade? Molto spesso è colpa del testosterone basso, altre volte di stress emotivo o fisico,a ltre ancora semplicemente perhcè finisce l'amore. Ecco i 10 motivi più frequenti per cui Lui non vuole fare sesso.


Calo del desiderio maschile: 10 motivi per cui lui non vuole fare sesso

Sempre più spesso gli uomini sono vittime di un calo nel desiderio sessuale, a dispetto del mito che li vorrebbe sempre pronti a cogliere ogni occasione per un po' di attività sotto le lenzuola.

Da un punto di vista fisico, il nemico numero uno del desiderio è il testosterone basso.

Quali sono le altre dieci cause più comuni di disturbi riguardanti la sfera del desiderio sessuale nell'uomo?

1.La stanchezza. Quando il lavoro è troppo impegnativo e riempie le giornate, il corpo e la mente tendono a entrare in modalità di riserva e, di conseguenza, si ha un calo del desiderio.

2.Stress e preoccupazioni della vita di tutti i giorni possono contribuire a fare dimenticare i piaceri del sesso; l'età di insorgenza di disturbi della libido si sta abbassando e non è inusuale scoprire che giovani uomini nel pieno del loro vigore soffrano di inappetenza sessuale.

3. Altri disturbi sessuali, come l'eiaculazione precoce o le disfunzioni erettili, possono portare alla scelta dell'astinenza. L'imbarazzo nel rivolgersi a uno specialista per curare questi disturbi conduce alla loro cronicizzazione, che si esplica in una mancanza di desiderio sessuale.

4. Depressione: le emozioni, infatti, tendono a ripercuotersi anche e soprattutto sulla vita sessuale.

5. Uno stile di vita sedentario, un'alimentazione scorretta, l'assunzione di alcuni farmaci, malattie quali il diabete – sono tutte possibili cause di testosterone basso. Il testosterone è l'ormone maschile del desiderio. Riportare il livello d testosterone o, nel caso, intervenire sia direttamente sui motivi del calo che sul suo aumento, riporterà l'armonia all'interno della coppia.

6. L'innamoramento può provocare cambiamenti di tipo ormonale che influiscono negativamente sul desiderio sessuale. L'amore sembra essere nemico della passione e amico del testosterone basso.

7. Stanchezza sessuale di coppia. Se la relazione è di lunga durata capita spesso che le coccole prendano il posto della passione. È giusto coltivare l'intimità e il romanticismo, ma la salute della coppia si misura anche dal feeling sessuale.

8. Abuso della masturbazione e di materiale pornografico. In questi casi i livelli di desiderio sono normali, ma non veicolati all'interno di un sano rapporto di coppia.

9. Troppa audacia delle donne la liberazione sessuale e la sempre maggiore consapevolezza del proprio corpo, insieme alla possibilità di prevenire gravidanze indesiderate e malattie a trasmissione sessuale, hanno trasformato le donne moderne, da prede quali erano, in cacciatrici: un atteggiamento troppo audace delle donne può talvolta inibire l'uomo.

10. L’altra. A volte l'amore, semplicemente, finisce. E inizia l'infatuazione per un'altra persona. In questo caso il testosterone basso non c'entra, così come non c'entrano i disturbi sessuali o lo stress.