I risultati possono variare da persona a persona. Per maggiori dettagli clicca qui
Home > Collagene

Collagene

Qual è il segreto di una pelle luminosa, compatta e giovane? Quali sono i prodotti in grado di rallentare l’invecchiamento della cute, e la comparsa di antiestetiche rughe? La risposta è il collagene, una sostanza prodotta naturalmente dal nostro corpo. Questa sostanza può essere reintegrata anche con l’utilizzo di prodotti cosmetici, particolarmente efficace è, infatti, il collagene in compresse o sotto forma di integratore.

Proto-Col Collagene Antirughe - Pacco Multiplo

Proto-Col ti offre una combinazione fantastica di prodotti anti invecchiamento. Ottieni una pelle e un contorno occhi giovane e senza rughe grazie alle creme incluse in Proto-Col Collagene Pacco multiplo

26.99€
Skinception Kollagen Intensiv - Collagene

Skinception Kollagen Intensiv rinnova il collagene presente naturalmente nella tua pelle rendendo la tua pelle più moribda, elastica e liscia che mai

49.99€
proto-col ™ Maschera Viso al Collagene
Acquista proto-col ™ Maschera Viso al Collagene

proto-col maschera viso al collagene è un potente trattamento antirughe che utilizza tre tipi di collagene naturale per contrastare l'invecchiamento cutaneo.

29.99€
Proto Col ™ Capsule al Collagene

Proto-col Capsule al Collagene è un integratore alimentare in grado di aumentare la produzione di collagene e di migliorare l'aspetto della pelle, delle unghie e dei capelli.

29.95€
proto-col ™ Siero Viso al Collagene

Proto-col Siero Viso al Collagene è un trattamento formulato specificatamente per le pelli mature. Grazie alla sua formula contenente collagene e royal jelly, permette di eliminare rughe e i segni dell'invecchiamento velocemente

Prima era: 48.40€    Risparmio: 6.41€ 
41.99€

Il collagene: i prodotti migliori per avere una pelle sempre giovane

Qual è il segreto di una pelle luminosa, compatta e giovane? Quali sono i prodotti in grado di rallentare l’invecchiamento della cute, e la comparsa di antiestetiche rughe? La risposta è il collagene, una sostanza prodotta naturalmente dal nostro corpo. Questa sostanza può essere reintegrata anche con l’utilizzo di prodotti cosmetici, particolarmente efficace è, infatti, il collagene in compresse o sotto forma di integratore.

Il Collagene è detto anche “polisaccaride della giovinezza”, ed è un componente naturale della nostra pelle, in grado di mantenere l’idratazione e la plasticità dei tessuti, soprattutto quelli delle pelli secche, aiutando a combattere le smagliature e il processo di invecchiamento della pelle, sia naturale che dovuto all’eccessiva esposizione al sole.

Non è più un segreto: da anni, orami, la scienza ha sdoganato le cure al collagene: queste sono infatti facilmente reperibili sia in farmacia, che online, poiché sono totalmente senza controindicazioni e aiutano a combattere radicali liberi e invecchiamento cutaneo. Da provare, oltre a creme e lozioni, anche le compresse di collagene, per integrarlo nell’alimentazione.

Cosa è il collagene?

Il collagene è la principale proteina del tessuto connettivo negli animali e, quindi, anche di noi umani: si tratta, infatti, della proteina più abbondante nei mammiferi (circa il 25% della massa proteica totale); nell'uomo rappresenta circa il 6% del peso corporeo. Questa sostanza occupa sicuramente il ruolo più importante tra le proteine strutturali del nostro corpo, poiché è davvero uno tra i migliori alleati della bellezza, soprattutto, femminile: esso è alla base di una pelle più bella, di unghie più forti, capelli più sani e brillanti; inoltre, contribuisce a ridurre la visibilità delle rughe, migliorando la compattezza e l’idratazione della pelle stessa, essendo una delle proteine più importanti nei vertebrati e rappresenta un terzo delle proteine totali del corpo umano, poiché riveste un ruolo fondamentale nella struttura e nella funzionalità di organi e tessuti, quali pelle, cartilagine, tessuto muscolare.

Le fibre di collagene sono il principale costituente del tessuto connettivo, che svolge un ruolo strutturale di protezione e sostegno dei muscoli e dei cosiddetti “tessuti molli”: esse formano gran parte della struttura della pelle. La scienza ha identificato ben ventotto tipi di collagene, In base alla sequenza di aminoacidi che costituiscono le catene polipeptidiche e alla struttura delle catene stesse. Quindi, collagene, amminoacidi e proteine sono alla base di una pelle sana e bella; ecco, quindi, perché moltissimi prodotti per la pelle e anti-aging basano la loro formulazione proprio su queste componenti del tessuto connettivo.

Queste fibre offrono grande resistenza alla trazione poiché sono flessibili ma non estensibili; grazie alla loro capacità di trattenere acqua, contribuiscono inoltre a mantenere l'idratazione cutanea e il tono della pelle. Le fibre di Collagene sono costituite da ulteriori fibre, il Tropocollagene, che appaiono come lunghi filamenti che decorrono in più direzioni: il Tropocollagene è dunque il costituente elementare delle fibre, ed è una glicoproteina costituita da una tripla elica formata da tre catene polipeptidiche ricche di Glicina, Prolina e Idrossiprolina. Da questa conformazioni si estraggono tutte le compresse e gli integratori al collagene, grandi alleati della bellezza. In particolare, tra questi ventotto tipi di collagene, quelli più utili alla pelle, alla sua tenuta e alla sua tonicità, sono i tipi I, III e IV: quando la pelle invecchia e perde le sue caratteristiche di tono ed elasticità, si assiste ad una riduzione dello spessore della matrice del derma. Questa parte del corpo, e la cute, sono costituite per la maggior parte da collagene di tipo I e, in proporzione minore, da collagene di tipo III, i quali formano una sequenza di fibre che, disponendosi parallelamente alla superficie cutanea, le conferiscono forza e resistenza. Inoltre, è presente il collagene di tipo IV, che è parte integrante della membrana basale, una struttura di sostegno posta tra il tessuto connettivo e quello epiteliale a cui si àncorano le cellule connettive.

Il collagene contro l’invecchiamento della pelle

Come mai, a un certo punto della vita, la pelle del viso in particolar modo, perde tono ed elasticità, mostrando segni di invecchiamento? Perché esistono alcuni tipi di molecole, chiamate MMP, che attaccano il collagene, degradandone le fibre, specie dopo l’esposizione al sole prolungata: succede così che si dà origine a quel fenomeno antiestetico e indesiderato che è l’invecchiamento della pelle, un fenomeno complesso che coinvolge numerosi fattori sia esterni, come l'esposizione ai raggi solari appunto, prendendo il nome di foto-invecchiamento; oppure, in presenza di particolari condizioni ambientali, come l’esposizione agli inquinanti, o al fumo. Attenzione, però: si può anche esser predisposti all’invecchiamento naturale della pelle, dal punto di vista genetico. I rimedi, a base di collagene più indicati, sono proprio capsule al collagene, integratori e compresse al collagene, che vedremo più tardi.

Il collagene contro i radicali liberi

Non solo invecchiamento: anche le condizioni ambientali e l’esposizione della pelle ad alcuni fattori di rischio ambientale, come sole e inquinamento, determinano il suo invecchiamento. Oltre al trascorrere del tempo, esistono, infatti, fattori esterni nocivi che possono accelerare i processi di invecchiamento cutaneo, e che provocano i cosiddetti radicali liberi ne sono, per l’appunto, i responsabili perché alterano l’equilibrio dei processi intracellulari ed extracellulari, provocando danni alle biomolecole che compongono l’epidermide: proteine, lipidi, acidi vengono danneggiati, e così la funzionalità delle cellule e l’interazione tra loro. Questo sistema di cose determina uno stress “ossidativo”, e stimola una sorta di sintesi impazzita e un’attivazione eccessiva delle MMP, queste molecole in grado di danneggiare il collagene, che viene distrutto più rapidamente.

Il collagene in cosmesi: le cure al collagene

Il collagene viene impiegato sia nella cosmesi che nella chirurgia estetica, essendo questa fibra composta da amminoacidi, proteine e peptidi. Nella formulazione dei cosmetici naturali, in particolare in quelli anti-age e anti-invecchiamento cutaneo, vengono utilizzati tipi di collagene in compresse e integratori che sono in grado di stimolare l'attività dei fibroblasti.

Nei prodotti per la cura al collagene, inoltre, un ruolo importante per la sua sintesi e il suo potenziamento è rivestito dalle vitamine, in particolare dalla vitamina A e dalla vitamina C: quest’ultima in particolare, oltre ad avere proprietà antiossidanti, è in grado di stimolare la sintesi del collagene. Per questo la vitamina C viene inserita in numerosi preparati, come creme e lozioni, compresse e capsule al collagene, spesso associata anche alla vitamina E con funzione antiossidante e stabilizzante, per un effetto potenziato. Il collagene presente nei cosmetici è davvero molto utile per idratare superficialmente la pelle, proteggerla e prevenirne la disidratazione, causa delle rughe superficiali, della perdita di tono e di luminosità. Il collagene utilizzato nei cosmetici può essere di origine animale o essere composto da glicoproteine di origine vegetale; nei cosmetici naturali e biologici viene consentito l'uso di collagene vegetale e non di origine animale: per quanto riguarda l’origine naturale e vegetale, si trovano in commercio prodotti da assumere per via orale o topica, che contengono la parte insaponificabile di oli e burri vegetali, come l'olio d'oliva, l'olio di girasole, il burro di karité e il burro di cacao.

Il collagene contro le smagliature:

Il collagene è, come abbiamo detto, uno dei principali componenti dei tessuti connettivi, su cui svolge, insieme all’acido ialuronico e all'elastina, un'importante funzione strutturale, poiché dona alla pelle quelle particolari doti di resistenza, plasticità, pienezza e densità che caratterizzano una pelle in salute. Una mancanza di collagene, che può essere naturalmente perso naturalmente con il passare degli anni e l’esposizione ai radicali liberi, determina disidratazione e indebolimento della struttura cutanea, provocando così l’insorgenza di rughe e smagliature. Il collagene possiede una particolare funzione utile a irrobustire e rendere più consistenti e plastici i tessuti. Inoltre, in caso di ferite, cicatrici e smagliature, ecco che il collagene diventa davvero indispensabile, grazie alla sua capacità di attivare tutti quei processi riparativi de i tessuti del corpo umano: il collagene è ricco di elastina, una proteina fibrosa, dura e stabile che costituisce il tessuto connettivo. Nel derma le fibre elastiche si intrecciano con le fibre di collagene e questo limita la potenzialità di distensioni, per evitare che la cute si distenda o rilassi eccessivamente, evitando lacerazioni. Ecco perché assumere integratori al collagene o spalmare sulle zone interessate creme e lozioni ricche in questa sostanza, può prevenire e curare le smagliature.

Il collagene contro rughe e invecchiamento della pelle

Il desiderio di chiunque è quello di restare giovane, in salute e senza riportare quei fastidiosi segni del tempo che a volte solcano la pelle del viso: sappiamo bene, però, che l'invecchiamento cutaneo, e non solo, è un processo ineludibile. Tuttavia, combattere i segni del passare del tempo, per apparire sempre in forma, freschi e in salute, è sicuramente utile per sentirsi bene anche psicologicamente, affrontando meglio gli anni che passano.

La domanda che ci poniamo tutti, quindi, è: "come mai compaiono le rughe?" e ancora, "come posso combatterle?" Approfondiamo, dunque, la conoscenza sul processo di invecchiamento della pelle, in modo da poterlo contrastare con le giuste azioni e i giusti prodotti.

Ovviamente, la parola magica è "collagene", poiché garantisce sia l'elasticità che la morbidezza della pelle e dei tessuti, perlomeno fino. Con il trascorrere del tempo, però, il collagene perde la capacità di assorbire l'acqua e mantenere l’idratazione cutanea, altra componente indispensabile per la giovinezza della cute, con la conseguente perdita di tonicità e volume dei tessuti, che iniziano ad apparire raggrinziti. Inoltre, anche il grasso sottocutaneo tende ad assottigliarsi, contribuendo a creare i noti solchi sul volto, quelli più profondi e che si formano agli angoli della bocca, sotto il mento e che determinano la perdita di definizione dell’ovale del viso. Esistono, però, trattamenti a base di collagene, integratori, compresse e creme che, se supportati da una corretta integrazione alimentare, anch’essa a base di collagene, fungono una perfetta azione anti-aging e di rimpolpamento della pelle.

Integrare il collagene

Una regola essenziale: il collagene deve essere reintegrato quotidianamente, poiché questo viene perduto e consumato giorno per giorno. Le soluzioni approntate dalla scienza sono molte: esso può essere assunto per via orale, trasformandosi in una fonte di aminoacidi necessari all’organismo, dopo essere stato digerito e scomposto nei suoi componenti elementari, perché altrimenti risulterebbe tossico. Questa assunzione per via orale avviene sia attraverso un’alimentazione ricca di proteine, soprattutto di pesce azzurro che contiene Omega3, che attraverso l’assunzione di integratori: il collagene, se troppo concentrato, come nel caso della carne, diventa difficilmente digeribile, ecco perché è meglio preferire pesce e integratori rispetto alla carne, più ricca di tessuto connettivo. Il collagene, poi, può essere anche applicato localmente, sotto forma di creme, gel e lozioni per uso topico: Il collagene applicato localmente ha un doppio vantaggio, poiché esercita un effetto di barriera, che protegge dalle aggressioni esterne e dagli agenti atmosferici che causano i radicali liberi, e di riparazione dei danni subiti con l’esposizione a questi fattori.

Le cure al collagene disponibili:

In cosmetici ed integratori il collagene è spesso presente in forma idrolizzata, quindi parzialmente metabolizzata, per favorirne l'assorbimento da parte della cute e dell’intestino umano, abbattendone quella consistenza gelatinosa, che potrebbe essere un ostacolo alla sua digestione. Il collagene utilizzato in questi prodotti deriva in gran parte tessuti connettivi animali, come bovini, suini, cavalli e pesci; particolarmente apprezzato il collagene marino, di origine ittica.

il collagene viene spesso abbinato, oltre che alle vitamine B ed E, come detto sopra, all'acido ialuronico, una sostanza caratterizzata da un alto peso molecolare che trattiene ingenti quantità di acqua a livello della pelle e del liquido articolare, proteggendo cute ed articolazioni dai danni legati ai processi di invecchiamento, poiché ne mantiene l’idratazione, che ne sorregge la struttura. Il collagene, dopo che è stato sconfitto il morbo della Mucca Pazza, non presenta alcun tipo di controindicazione e, anzi, può essere assunto in abbondanza: addirittura, possiamo ingerirne circa sette o dieci grammi al giorno, oltre all’applicazione pe via topica.

Se, inoltre, la nostra alimentazione è equilibrata ed ottimale, priva di carenze specifiche, non avremo bisogno di ingurgitare grandissime quantità di collagene, ma basterà mantenerlo in quelle quantità e stimolarne la sintesi attraverso prodotti e integratori che ne favoriscano la sintesi, prevenendone la degradazione: per questo, sono utili gli antiossidanti e gli estratti di. Anche a livello cosmetico, è sempre meglio utilizzare collagene in forma idrolizzata o sotto forma di piccoli peptidi precursori: se si sceglie una crema, o un gel per reintegrare questa fibra, notate se nell’INCI, quindi dell’etichetta della composizione, è presente la sostanza “Palmitoyl Pentapeptide-4”, in grado di stimolarne la sintesi, così come l'acido retinoico.

Come scegliere la cura al collagene più adatta

Il collagene utilizzato nella maggior parte dei prodotti in commercio deriva in gran parte da tessuti connettivi animali. Una soluzione ottimale, tuttavia, è rappresentata come abbiamo detto anche dal collagene marino, di origine ittica. Questi prodotti, sono spesso arricchiti con vitamina C ed estratti di centella asiatica e in forma liofilizzata, come per integratori, compresse, pastiglie e opercoli: il liofilizzato di collagene contiene oltre il 98% di questa proteina ed è composto da aminoacidi facilmente assimilabili dall’organismo.

Non solo, però, derivati animali nelle cure al collagene in pastiglie, compresse e integratori: esistono, infatti, per chi ha necessità di integrare questa fibra con prodotti vegetali, composti di acido ialuronico, aloe vera, rosa mosqueta e olio di jojoba, ricco di fibre di collagene completamente di origine verde.

Anche il collagene vegetale, infatti, è un grado di catturare sia l'acqua che le sostanze più grasse, detto “lipolifiliche” e, anch’esso è in grado di ridurre la perdita in acqua e idratazione della cute e del derma, proprio come il collagene di origine animale: anche con le soluzioni vegetali, quindi, la pelle potrà apparire più ricca, luminosa, polposa e ridefinita.

Inoltre, un’altra buona parte del collagene vegetale presente nelle cure e negli integratori viene estratto da piante leguminose, dalla soia, dalle alghe e dai semi del grano: la sostanza estratta dai semi del grano, in particolare, è molto efficace poiché riveste la pelle con una retina proteica, fornendo un effetto protettivo e ha funzioni regolative. Inoltre, anche le alghe del Mare Artico, ampiamente utilizzate in cosmesi, hanno un valido potere idratante e riempitivo, poiché prevengono la disidratazione della pelle, rinforzando il derma e stimolando, al contempo, la produzione del collagene e dell'elastina. Infine, anche fitoestrogeni della soia utilizzati per la produzione delle creme, possiedono le stesse proprietà.

Su ShyToBuy troverai la giusta soluzione per la cura al collagene che fa al caso tuo: pastiglie, compresse, integratori da assumere per via orale, o creme e lozioni per ritrovare una pelle luminosa, polposa e tonica, ridefinendo i contorni del volto e andando, soprattutto, a reintegrare quelle riserve che, con il passare del tempo, vengono naturalmente intaccate. Prova la nostra spedizione: anonima e veloce, il tuo ordine verrà recapitato in 24-48 ore con pacco anonimo!