I risultati possono variare da persona a persona. Per maggiori dettagli clicca qui

La prevenzione contro la calvizie

La calvizie è un problema che colpisce una grande quantità di persone, spesso per ragioni e motivi di origine genetica, anche prima del tempo. Ai primi segnali di caduta di capelli è però possibile prevenire la calvizie, riportando i capelli allo stato ottimale.

Nella calvizie è meglio giocare d’anticipo

Aspettare di perdere completamente i capelli prima di intervenire è un atteggiamento molto cauto e a volte assai dannoso, spesso dettato dalla scarsa conoscenza dei prodotti in commercio, che non sempre paga. Quando si parla di calvizie, purtroppo, ci si sente sempre in imbarazzo perché, nella nostra cultura, i capelli che cadono e diventano grigi sono legati all’invecchiamento e invecchiare non piace a nessuno. È vero che con il passare del tempo il follicolo diventa meno attivo e tende a produrre capelli più sottili e sfibrati, che spesso cadono per poi non ricrescere più. Tuttavia, dobbiamo ricordare che la caduta dei capelli è un fenomeno fisiologico legato al ciclo di vita del capello stesso e, proprio per questo motivo, è indipendente dall’età. Quando, però, il numero di capelli persi supera una certa soglia, dobbiamo cominciare a preoccuparci perché significa che il meccanismo di crescita si sta inceppando. E’ questo il momento in cui prendere provvedimenti, perché la situazione si può ancora tranquillamente recuperare.

Il nostro organismo è una macchina perfetta e se si inceppa vuol dire che c’è qualcosa che non va. Al pari di una macchina, però, possiamo fare in modo che tutto torni a funzionare come prima (e, in alcuni casi, meglio di prima) se agiamo d'anticipo, invertendo il processo della caduta sul nascere. Allo stesso modo, può succedere che il canale di potassio del follicolo pilifero per una qualche ragione si assottiglia: il fusto riceve meno nutrimento e il capello cresce più sottile, più fragile. E questo accade fino al momento in cui il nutrimento non arriva più al capello, che muore definitivamente. Quando il canale di potassio si chiude, il follicolo non produce più capelli nuovi e la calvizie prende il sopravvento, creando zone in cui il diradamento si fa più intenso.

TRX2, il nutrimento per irrobustire il capello

Gli integratori naturali come TRX2 sono appositamente formulati per intervenire sul canale di potassio, perché favoriscono il trasferimento delle sostanze nutritive al capello e impediscono che il follicolo si atrofizzi. Quindi, TRX2 è utile per prevenire la calvizie e ridare vita e vigore alle nostre chiome. Non ha senso aspettare di perdere completamente i capelli prima di intervenire, anche perché, altrimenti, la soluzione sarebbe il trapianto: costoso, non privo di rischi (è comunque un intervento) e non sempre restituisce i risultati desiderati.

L’integratore va assunto regolarmente, tutti i giorni. Per poterne osservare i benefici è necessario portare pazienza: mediamente in un periodo di tempo di 5 mesi si ottengono risultati visibili. Tuttavia, è bene sottolineare che, proprio perché il prodotto è naturale, la capacità con cui ognuno assimila gli ingredienti è diversa a seconda della situazione di ognuno. Qualcuno può stupirsi già dopo poche settimane dei risultati ottenuti, mentre per altre persone può essere necessario un periodo più lungo di assunzione per vedere i capelli più folti e robusti.

TRX2 che aiuta a prevenire la calvizie agisce a livello molecolare e promuove il trasferimento delle sostanze nutritive al capello, aiutandoti a fermarne la cadut e a diminuire le zone di diradamento. Come tutti gli integratori, anche questo integratore naturale TRX2 non si sostituisce alla dieta quotidiana, ma aiuta a fornire al tuo organismo alcune sostanze specifiche che talvolta non riusciamo ad assumere o le cui quantità sono inferiori alle dosi raccomandate per mantenere il cuoio capelluto forte e sano. Generalmente è ben tollerato (è sempre opportuno verificare tutti gli ingredienti, specie se avete delle intolleranze) e non crea effetti collaterali indesiderati perché completamente testato e naturale. Può essere utilizzato sia da uomini che da donne, eventualmente abbinato ad un prodotto per uso topico adatto per migliorarne lo stato dei capelli e allungare la loro fase di vita.