I risultati possono variare da persona a persona. Per maggiori dettagli clicca qui

Le tecniche per frenare la caduta dei capelli

Le tecniche principali in grado di prevenire e curare la calvizie sono fondamentalmente quattro: Shampoo, schiuma per capelli, dispositivi laser e integratori naturali. Scopri le differenze e quale trattamento è il più adatto a te.


• Come frenare la caduta dei capelli? • Tecnica 2: Shampoo • Tecnica 4: Tecnologia Laser HairMax a casa
• Tecnica 1: Schiuma e Lozione • Tecnica 3: Integratori Alimentari

Come frenare la caduta dei capelli?

I migliori metodi per frenare la caduta dei capelli ed evitare la calvizie precoce devono essere convenienti, cioè economici, ed efficaci. Inoltre non devono essere invasivi, troppo complicati e devono essere discreti, cioè non vi dovrete sentire obbligati ad ammettere in pubblico che state facendo un trattamento anti-calvizie. Fatta questa scrematura rimangono quattro trattamenti seriamente in grado di cambiare il vostro aspetto fisico in maniera sorprendente e naturale. La calvizie precoce si può prevenire con shampoo, schiuma per capelli o, più in generale, trattamenti topici, dispositivi laser o integratori naturali. Tutte queste tecniche, a meno che non sia espressamente indicato, sono adatti a uomini e donne. A seconda del risultato che si vuole ottenere, dell’estensione del diradamento e della pazienza ognuno può scegliere il metodo che preferisce.

Tecnica 1: Schiuma e Lozione

La schiuma è un prodotto molto utilizzato: si applica localmente sull’area interessata dalla calvizie, ovvero funziona a utilizzo topico. Nella maggioranza dei casi sono sufficienti due applicazioni al giorno, tipicamente mattino e sera, per rivitalizzare i follicoli che si erano impigriti e stimolare la ricrescita di capelli nuovi, più folti e robusti di prima. Altro trattamento topico che ha la stessa azione della schiuma sono le lozioni: si applicano localmente sull’area interessata dal diradamento e sono solitamente meno aggressive delle schiume, pur sortendo gli stessi risultati di queste ultime. Entrambi i prodotti hanno spesso l'inconveniente di sporcare il capello, vanno infatti lavati via dopo il periodo di applicazione.

Tecnica 2: Shampoo

Tra gli shampoo formulati a base di prodotti naturali per la caduta dei capelli, i più famosi sono Revita e Revivogen. Come lasciano immaginare i loro nomi, giorno dopo giorno, questi prodotti restituiscono vitalità ai capelli detergendo delicatamente il cuoio capelluto. Revita shampoo svolge un’azione riequilibrante nei confronti della pelle, ripristina il livello corretto di sebo e, in più, stimola la ricrescita. Grazie alla speciale formulazione naturale, gli shampoo sono tra i prodotti più adatti a prevenire la calvizie maschile e femminile; non presentano effetti collaterali nell’utilizzo prolungato, al punto che possono essere usati anche da persone che non hanno ancora manifestato problemi di eccessivo diradamento, ma vogliono avere la testa in salute. Molti sfruttano l’effetto combinato di shampoo e lozioni per potenziarne gli effetti, soprattutto quando si notano i primi segni di calvizie.

Tecnica 3: Integratori Alimentari

Gli integratori alimentari a base di sostanze naturali sono un’alternativa altrettanto valida ai prodotti a uso topico: essi forniscono al corpo quelle sostanze necessarie alla crescita e allo sviluppo dei follicoli piliferi e al nutrimento dei capelli che difficilmente riusciamo ad apportare in modo bilanciato con la dieta di tutti i giorni. Si possono distinguere due grandi famiglie di integratori:

  • Una prima tipologia è quella che contiene elementi in grado di stimolare il nutrimento del capello favorendo la riapertura del canale di Potassio e riattivando i canali dormienti o inattivi;
  • Una seconda tipologia svolge un’azione inibitoria più specifica nei confronti dei meccanismi che favoriscono la formazione di DHT, principale responsabile della calvizie precoce.

Stando alle statistiche riportati dagli specialisti anti-calvizie, uno tra i migliori integratori per frenare la caduta dei capelli tuttora in commercio è l'Integratore TRX2 anticalvizie, una formula perfetta per nutrire i bulbi, stimolando la crescita di una chioma più folta e robusta in modo sano e naturale.

Tecnica 4: Tecnologia Laser HairMax a casa

Completamente diversa, ma di comprovata efficacia scientifica, è infine la tecnica più utilizzata per frenare la caduta dei capelli, che sfrutta l’effetto della Tecnologia Laser di ultima generazione per stimolare in modo efficace i bulbi piliferi, moltiplicandone la ricrescita e stimolando la salute del cuoio capelluto. Questa soluzione, la più tecnologica, per anni è stata praticata solamente nei centri di bellezza specializzati ma ora è possibile usarla a casa a prezzi contenuti e accessibili. L'utilizzo è semplicissimo: si tratta di spazzolare ogni giorno in modo metodico il cuoio capelluto con un apposito Pettine o Spazzola Laser. Certamente è considerato tra i prodotti più validi da tutti gli specialisti: con la tecnologia HairMax e il trattamento laser anticaduta i risultati saranno visibili già dopo qualche settimana di trattamento.