I risultati possono variare da persona a persona. Per maggiori dettagli clicca qui

Follicolite: di cosa si tratta?

Cosa è la follicolite? Perchè appare? Come si può riconoscere? Quali sono le cause di formazione e i comportamenti a rischio? Quali sintomi provoca? Quanti tipologie ne esistono? E' contagiosa? Si può curare? E come? Tutte le informazioni utili per capire come curarla, come affrontare il problema e come prevenirla con semplici attenzioni quotidiane.


• Cosa è la follicolite? • Quali sono i sintomi?
• Quali sono le cause?

Cosa è la follicolite?

La follicolite viene definita come un'infezione batterica che porta ad un'infiammazione dei follicoli piliferi. E' una condizione della pelle che in seguito all'infezione si presenta costellata di papule (o pustole) o bollicine rosa o rosse con pus sull'estremità che si sviluppa solitamente a livello dell'infundibolo pilifero.

In alcuni casi, però, la follicolite può sviluparsi più in profondità interessando tutta la lunghezza del follicolo. Colpisce qualunque parte del corpo ma soprattutto gambe, braccia, glutei, torace e gambe restituendo a livello visivo quella chiamata in gergo “pelle di pollo”.
I casi più gravi e profondi di follicolite devono essere trattati il più velocemente possibile in quanto possono lasciar e profonde cicatrici. Visita questa pagine per scoprire di più sui casi di follicolite superficiale.

Quali sono i sintomi?

La follicolite si riconosce grazie ad alcuni sintomi quali:

  • dossi arrotondati sulla pelle
  • pustole o brufoli
  • dolore
  • prurito
  • peli incarniti sotto al pelle


Quali le cause?

Struttura del pelo e direzione di crescita svolgono un ruolo chiave nella formazione della follicolite: basti pensare che chi ha peli e capelli ricci è più soggetto a quetso fenomeno.

Quando un pelo non viene rimosso dalla radice ma viene rasato o sradicato in malo modo lasciandone un frammento all'interno, si verifica il fenomeno chiamato "penetrazione transfolliculare".

Il residuo del pelo rimasto sotto la cute, penetra la pelle che reagisce come se fosse attaccato da un corpo estraneo dando inizio all'infiammazione. E' il principio della follicolite.(Scopri di più a questa pagina per avere informazioni su prodotti per una depilazione perfetta)

Le cause più comuni che danneggiano il follicolo portando alla successiva infezione sono:

1.rasatura, sradicamento parziale

2.sfregamento da indumenti troppo stretti

3.sudorazione eccessiva

4.lesioni della pelle

5.rivestimenti sulla pelle (come cerotti o medicazioni adesive)

6.condizioni infiammatorie pre-esistenti come dermatiti e acne