I risultati possono variare da persona a persona. Per maggiori dettagli clicca qui

Epilazione Permanente

Con gli epilatori a luce pulsata puoi ottenere una depilazione permanente senza dolore e a costi contenuti. Potrai dire addio ai peli superflui. Questa pagina fornisce informazioni sulle modalità e le tecniche per ottenere una depilazione permanente per poter dire addio ai peli superflui in modo rapido e soprattutto indolore.


• Depilazione ed epilazione • Zone del corpo per epilazione permanente
• Metodi di epilazione • Epilazione permanente a luce pulsata
• Numero di sedute necessarie • Dopo il trattamento

Depilazione ed epilazione

I termini “depilazione” ed “epilazione” indicano i trattamenti ai quali si ricorre per eliminare i peli in eccesso e, pur avendo significati diversi, spesso vengono usati come sinonimi: depilazione vuol dire eliminare il pelo dalla superficie della pelle, asportando tutta la parte esterna alla superficie della pelle; epilazione, invece, significa eliminare tutto il pelo, bulbo compreso e può essere transitoria o permanente, es. strappo con le pinzette, depilazione laser o epilazione a luce pulsata.

Zone del corpo per epilazione permanente

L’ epilazione può essere eseguita su tutte le parti del corpo ricoperte di peli superflui. L’ epilazione nell’uomo riguarda in particolare il volto, la zona pettorale e le gambe, mentre nella donna riguarda le ascelle, le gambe, le braccia, l’inguine e talvolta il pube. (maggiori informazioni per la depilazione intima consultabili a questa pagina)

Metodi di epilazione

L’ epilazione dura in media venti - trenta giorni, in quanto il pelo verrà estirpato fin dalla radice, e viene sempre condotta con mezzi fisici, quali:

  • Elettrocoagulazione. è un trattamento di epilazione paramedicale che dev’essere sempre eseguito da un medico esperto. Si esegue attraverso un ago sottilissimo che penetra fino al bulbo pilifero distruggendolo con il passaggio di corrente ad alta frequenza. L’elettrocoagulazione è un trattamento piuttosto lungo in quanto i peli vengono eliminati uno alla volta.
  • Strappo dei peli mediante cerette e cere depilatorie, di colofonia, o glucosio e cera d’api, applicate a caldo o a freddo, che incorporano il pelo al loro interno, e poi solidificandosi possono essere asportate a strappo (si fa aderire una tela compatta) asportando sia la cera che i peli.
  • Depilazione laser ed epilazione luce pulsata. Il laser e la luce pulsata sono due moderne tecnologia per depilazione permanente (epilazione permanente) che si basano sul concetto della fototermolisi selettiva.

Epilazione permanente a luce pulsata

La presenza di peli in eccesso sul viso e sul corpo è per molte persone un inestetismo che è possibile eliminare in modo efficace utilizzando la luce pulsata, in modo da distruggere in modo selettivo il follicolo del pelo mediante energia che si converte in calore.

La fotoepilazione a mezzo luce pulsata ad alta intensità (IPL - Intense Pulsed Light) è una novità degli ultimi anni efficace per il trattamento dei peli superflui del viso e del corpo di uomini e donne. L’energia termica in particolare viene diretta solo a livello del follicolo dei peli riducendo al minimo il rischio di danneggiare la cute. L’energia luminosa è attratta dalla melanina presente nel pelo, e raggiunge distruggendolo il bulbo pilifero (solo se si trova nella fase attiva anagen cioè in fase di crescita). Per non provocare scottature alla pelle l’apparecchiatura a luce pulsata consente di differenziare la temperatura tra la cute e il bulbo in modo da non provocare danni termici al derma, ma riuscendo a distruggere il bulbo.

Prima della depilazione con luce pulsata si provvede all’applicazione di un apposito gel che protegge la pelle e agisce da conduttore dell’energia luminosa. Si sparano attraverso il manipolo impulsi di luce ad intervalli regolari. Possono essere trattate le gambe, le braccia, l’inguine, ma anche il labbro superiore o il mento. Alla fine della seduta di fotoepilazione con luce pulsata, vengono rimossi con una spatolina gel e peli caduti, ma entro pochi giorni cadranno anche i peli restanti. Ovviamente dopo circa un mese, cresceranno i peli che non erano in fase attiva anagen quando era stato fatto il trattamento precedente, e sarà necessario per eliminare anche questi peli un ulteriore seduta o trattamento con luce pulsata.

Numero di sedute necessarie

La depilazione laser o con luce pulsata è efficace sui bulbi dei peli in fase pro-anagen e anagen ovvero di crescita attiva. Gli altri peli, che al momento del trattamento depilatorio erano ’dormienti’, dovranno essere trattati in una nuova seduta a distanza di circa uno o due mesi, quando saranno in fase attiva. In ogni caso il numero di sedute varia da paziente a paziente, ed in base alla zona da trattare.

La tecnica dell’ epilazione permanente o con luce pulsata è molto più efficace se:

  • I peli non sono biondi né bianchi
  • La carnagione non è scura oppure abbronzata
  • Non vi sono sulla pelle lentiggini o macchie cutanee
  • Vi è stabilità ormonale
  • I peli sono lunghi almeno 2-3 millimetri

Dopo il trattamento

Dopo il trattamento di epilazione permanente è normale un leggero arrossamento o gonfiore della zona trattata che comunque scompaiono nel giro di qualche ora. L’esposizione al sole è sempre sconsigliata per almeno 5-7 giorni dal trattamento.