I risultati possono variare da persona a persona. Per maggiori dettagli clicca qui

Eliminare i capelli bianchi? Con la proteina VNT si può.

I capelli bianchi o grigi hanno sempre rappresentato fascino per alcuni e fonte di imbarazzo per altri. Una cosa è certa, sia che vi piacciano o meno, questa pigmentazione fa parte di noi e segna il passare degli anni...ancora per poco, perchè hanno scoperto la proteina per eliminare i capelli bianchi.


•  Mai più capelli bianchi? • Capelli bianchi e proteina WNT
•I capelli bianchi e la ricerca.

Mai più capelli bianchi?

Eppure proprio loro, i capelli bianchi, rappresentano il sex appeal di attori o personaggi sportivi come Mourinho.

I capelli bianchi, però, hanno sempre rappresentato un cruccio per molti di noi, soprattutto per le donne che lo interpretano come segno evidente di invecchiamento. E chi di noi non si è mai chiesto quando la scienza avrebbe trovato un sistema, semplice, rapido e sicuro per far tornare al loro colore originario in nostri amati capelli?

Finalmente, adesso, dopo tanto penare, ci viene in soccorso una proteina, si chiama “proteina WNT”.

Capelli bianchi e proteina WNT

Questa proteina, già conosciuta per molte altre svariate e più importanti funzioni biologiche, è risultata anche in grado di eliminare i capelli bianchi. Questa nuova funzione della proteina Wnt è stata scoperta da ricercatori americani del New York University Langone Medical Center, come riportato dalla rivista scientifica “Cell”, sulla quale l’equipe di ricercatori ha pubblicato i risultati della ricerca.

I capelli bianchi e la ricerca.

Vediamo di cosa si tratta: i ricercatori americani ci spiegano che le cellule staminali del follicolo pilifero lavorano unitamente ai melanociti , -i melanociti sono le staminali del colore-; il coordinamento tra follicolo pilifero e melanociti è affidato alla proteina detta “Wnt” e questo determina la pigmentazione dei nostri capelli.

I ricercatori, infatti, hanno scoperto che proprio la mancanza di coordinamento, cioè la mancanza della proteina Wnt porta alla crescita dei capelli bianchi.

Il risultato pratico di questa scoperta potrebbe portare ad eliminare il problema alla radice agendo proprio sulla proteina.

Di questa scoperta ne ha parlato anche l’autorevole Science Daily confermando che grazie ai risultati di questa ricerca si potrebbe rinnovare e rilanciare in grande stile anche la stessa industria cosmetica tricologica, che ha fino ad ora rappresentato un importante presidio nel trattamento ed eliminazione dei capelli bianchi. Si apre la strada a prodotti per capelli contenenti grandi quantità di Wnt, specifici per l’eliminaizone dell’invecchiamento tricologico.